Falcon F7

Al Detroit Motor Show 2012 viene presentata una supercar con motore 7.0 litri da 620 cavalli che risponde al nome di Falcon F7

Al Salone dell’Auto di Detroit non vengono presentate solamente coupè, monovolume o berline dall’aspetto tipicamente a stelle e strisce, ma possiamo trovare anche vere e proprie supercar mai viste prima, veri e propri gioielli realizzati spesso in serie limitatissima di una decina di esemplari.

Grande curiosità ha quindi destato tra appassionati ed addetti ai lavori la Falcon F7, auto grintosa ovviamente a trazione posteriore prodotta in Michigan e spinta da un motore 7.0 litri aspirato V8 in grado di erogare 620 cavalli ed una coppia massima di 813 Nm. Il propulsore LS7 modificato di origine Corvette è abbinato ad un cambio manuale, mentre il telaio è in fibra di carbonio, un fattore questo che riesce a contenere il peso della Falcon F7 a soli 1.263 kg di peso.

Seppur in maniera non del tutto ufficiale, i tecnici responsabili del progetto affermano come la vettura sprinti da 0 a 100 km/h in soli 3.4 secondi e riesca a superare i 300 km/h di velocità massima. Anche il design e la realizzazione degli interni sono piuttosto interessanti, con un quadro strumenti molto originale e sedili specifici rivestiti in morbida pelle, connessione per iPod, Bluetotth, GPS Garmin e climatizzatore.

ARTICOLI CORRELATI