Ferrari 149M Project al Salone di Ginevra 2014

Il 12 febbraio viene presentata in anteprima mondiale la Ferrari 149M Project, che dovrebbe poi essere svelata al grande pubblico in occasione del Salone di Ginevra 2014

Grandi novità in Casa Ferrari, con la notizia ufficiale che il 12 febbraio 2014 viene svelata in anteprima mondiale la Ferrari 149M Project, di cui al momento non esistono immagini teaser. Se la Ferrari California come sigla di progetto ha F149, sembra plausibile che la 149M possa essere un’evoluzione della coupè-cabriolet del Cavallino Rampante.

Già in passato la sigla “M” stava ad indicare delle modifiche piuttosto importanti soprattutto a livello meccanico. Nessuno stravolgimento del modello originale, anche se le novità riguardanti la Ferrari 149M Project sembrano essere più che un normale restyling. L’autentica rivoluzione si avrà invece sotto il cofano, da dove sparirà il motore aspirato, pronto a far posto ad un propulsore sovralimentato sviluppato partendo dal motore V8 3.8 biturbo che equipaggia la Maserati Quattroporte.

Il turbo servirebbe a contenere le emissioni di CO2, migliorando al tempo stesso le prestazioni e riducendo i consumi. La potenza stimata è di 552 CV, contro i 490 CV della Ferrari California. Sicuramente verrà rivista anche la parte estetica, resa più moderna e grintosa. Il debutto davanti alla stampa ed al pubblico dovrebbe avvenire in occasione del Salone di Ginevra 2014.

ARTICOLI CORRELATI