USATA
cerca auto nuove
NUOVA

La Ferrari 308 elettrica con powertrain di Tesla

Degli appassionati inglesi hanno trasformato una Ferrari 309 in una vettura elettrica montando la powertrain di Tesla con risultati sorprendenti: 500 CV di potenza e uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 5"

Vi immaginate Tom Selleck – alias Magnum P.I. – sfrecciare per le strade di Honolulu con la sua Ferrari 308… elettrica? Sì, lo sappiamo, l’idea è alquanto originale anche perché negli anni Ottanta le auto a zero emissioni non erano neppure fantascienza. Anzi, in quegli anni, auto potenti e decisamente sportive erano protagoniste in tv e al cinema, ma se avessimo una macchina del tempo, forse, assisteremmo a qualcosa di diverso.

Una Ferrari 308 elettrica per i Magnum P.I. del futuro

La Ferrari 308 deve parte del suo successo anche al fatto di essere stata la vettura di servizio di Tom Selleck nella fortunata serie tv Magnum P.I. La Rossa era spinta da un motore 3 litri V8 capace di erogare 250 CV e consentiva al baffuto investigatore di concludere da viciniore spettacolari inseguimenti sulle strade delle Hawaii. Oggi, arriva una 308, ascoltateci bene, elettrica che monta la powertrain di Tesla.

L’idea è venuta a un gruppo di appassionati d’auto inglesi e pubblicato sul canale YouTube Number 27, lo stesso dove apparve anche un Land Rover Defender a zero emissioni. Per i più scettici sul progetto riportiamo qualche enumero: la Ferrari 308 elettrica è in grado di erogare una potenza pari a 500 CV e scattare da 0 a 100 km/h in meno di 5″ (con la versione termica servivano quasi 8″). L’auto monta un pacco batterie da 45 kWh posto nel cofano anteriore e ha una distribuzione dei pesi vicina alla ripartizione 50:50 tra i due assi.

TAGS:
TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE