USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ferrari 458 Spider della Mafia in dotazione alla Polizia

La Polizia Locale di Milano ha ora in dotazione una Ferrari 458 Spider di colore bianco. La supercar era stata sequestrata ad un malavitoso e servirà ora per future iniziative della Polizia.

La Polizia Locale di Milano, da oggi, ha una nuova freccia al suo arco. Si tratta di una Ferrari 458 Spider di colore bianco acquistata da un malavitoso e successivamente sequestrata all’uomo, che l’aveva scelta di colore bianco.

Il che si è rivelato un bene, dato che se fosse stata rossa o di un altro colore, la supercar di Maranello sarebbe risultata troppo costosa da riverniciare. Essendo bianca, invece, è bastato applicarle le tipiche strice verdi della Polizia locale di Milano, dov’è ora entrata in servizio.

“Ora è pronta a diventare un simbolo di legalità nell’ambito dei progetti di educazione per i ragazzi”, ha dichiarato il comandante Antonio Barbato, il quale ha ricordato che gli studenti che partecipano alle iniziative della Polizia, ogni anno, sono 55mila.

Qualcuno ha polemizzato sul fatto che la Ferrari 458 Spider avrebbe potuto essere venduta, così da ottenere un bel gruzzolo. Palazzo Marino ha però ricordato che su questa vettura si risparmia il leasing (circa 7mila euro l’anno), che Ferrari ha regalato la revisione e che i benefici derivanti dalle future iniziative supereranno di gran lunga i proventi di una eventuale vendita. Il Comune di Milano invece ha pagato 53,76 euro per l’immatricolazione e la benzina per il viaggio da Napoli a Milano.

TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE