USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Fiat 500C Abarth – Test Drive

Prova in pista Abbiamo testato a fondo, cercandone i limiti dinamici, la piccola Fiat 500 C Abarth. Abbiamo potuto farlo grazie all’egregia organizzazione dell’evento che ci ha messo a disposizione il circuito di Balocco, ove saggiare quanto l’ultima creatura delo scorpione ha da offrire in totale sicurezza. Questa 500C è una vera Abarth e lo […]

Prova in pista

Abbiamo testato a fondo, cercandone i limiti dinamici, la piccola Fiat 500 C Abarth. Abbiamo potuto farlo grazie all’egregia organizzazione dell’evento che ci ha messo a disposizione il circuito di Balocco, ove saggiare quanto l’ultima creatura delo scorpione ha da offrire in totale sicurezza. Questa 500C è una vera Abarth e lo dimostra il propulsore 1.4 Turbo T-Jet che eroga ben 140 CV, per prestazioni importanti: 0-100 km/h in soli 8,1 secondi e una coppia di 206 Nm a 2000 giri in modalità Sport. Un propulsore, insomma, che assicura prestazioni esaltanti e nel contempo rende la Abarth 500C estremamente piacevole da guidare anche nell’uso quotidiano.
In dettaglio, il motore è un 4 cilindri 16 valvole da 1.368 cm3 (sovralimentato con turbocompressore IHI RHF3-P a geometria fissa) che regala prestazioni esaltanti la velocità massima è di 205 km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in appena 8,1 secondi. Merito anche della funzione overboost, attivata dal pulsante “Sport”, che agisce sulla mappatura della centralina e sulla pressione del turbo, oltre che sul carico al volante. Performance in pieno spirito Abarth a fronte di consumi contenuti: 6,5 l/100 km nel ciclo combinato. Questo propulsore, rotondo e pronto ad ogni regime, ha sfoderato gli artigli in pista, coadiuvato da un comparto ciclistico di prim’ordine. Altro punto dìeccellenza è il nuovo cambio sequenziale “Abarth Competizione”, completo di comandi al volante. Sulla console non rimane nulla, solo quattro pulsanti di controllo. Una volta settato in manuale, tutto il lavoro viene effettuato con le leve dietro al volante, al pari di una Lamborghini Gallardo abbinata al cambio E-Gear.

Nata per superare le normative più severe, la Abarth 500C è stata curata maniacalmente anche sul piano della sicurezza, attiva e passiva. La frenata stabile ed efficace, insieme con l’ottima ripresa garantita dal propulsore da 140 CV e un comportamento su strada (handling) sempre prevedibile, consentono alla nuova vettura di superare senza affanni le situazioni critiche. Inoltre, Abarth 500C adotta di serie 7 airbag di serie (due anteriori, due window-bag, due airbag laterali e uno per la protezione delle ginocchia): è un primato in questa categoria di vetture. Il nuovo modello, inoltre, adotta soluzioni tecniche sofisticate per garantire un perfetto controllo della vettura da parte del guidatore (sicurezza attiva): dall’ABS completo di sistema EBD (Electronic Brake Distribution) al sofisticato ESP (Electronic Stability Program), dal sistema antislittamento ASR (Anti Slip Regulation) ai dispositivi Hill Holder, che assiste il guidatore nelle partenze in salita, e HBA (Hydraulic Brake Assistance) che aiuta nelle frenate di emergenza. Queste caratteristiche sono emerse con prepotenza durante l’uso in pista. In questo contesto, una volta presa confidenza con le routine di intervento dei sistemi elettronici atti che entrano in funzione quando si rasenta il limite di tenuta in curva, è facile e divertente cercare la prestazione migliore, il giro perfetto.

Il prezzo della vettura parte da 21.000 Euro: una cifra senza ombra di dubbio importante, soprattutto se si attinge alla lunga (e seducente…) lista degli optional. E’ indubbio però quanto di buono questa nuova creatura Abarth offra sul piano tecnico e prestazionale, senza contare l’enorme appeal estetico e “storico”. Come si suol dire in questi casi, al cuor non si comanda!

TUTTO SU Abarth
Articoli più letti
RUOTE IN RETE