Fiat Croma 1.9 Multijet – Long Test Drive

Propulsore Multijet di seconda generazione, linea grintosa ed elegante, sicurezza premiata con cinque stelle Euro NCAP per un'eccellente compagna di viaggio

Fiat Croma 1.9 Mjt. Decisamente riuscito questo restyling della wagon italiana per eccellenza. Croma si propone con nuova forza come un’auto duttile. Potete volerla come auto aziendale, grazie alla potenza e al comfort di marcia del motore 1.9 turbodiesel e alla linea elegante oppure, tolta la cravatta, tanto spazio e sicurezza per accompagnare la famiglia nelle esigenze di vita quotidiana. L’abitacolo Al primo sguardo la differenza è significativa, gli interventi estetici sono distribuiti con sapienza. Cofano muscoloso, nuovi gruppi ottici con fari a goccia ripresi anche dalla nuova Bravo e calandra più piccola per un frontale decisamente più aggressivo. Differenze anche per quanto riguarda la parte posteriore, con spoiler maggiormente pronunciato e paraurti con ampia zona antigraffio. Non passano inosservati gli inserti metallici cromati a contorno della vetratura. L’abitabilità è ulteriormente migliorata grazie alle sue dimensioni – è lunga 478 centimetri, larga 177, alta 160, con un passo di 2 metri e 70 centimetri – la nuova Croma risulta comoda e spaziosa con ottima visibilità. Nuovo volante e un quadro strumenti, il sistema di navigazione e lettore mp3 sfruttano ora la tecnologia USB. Il cambio è manuale a sei marce con la possibilità del sequenziale. Il vano bagagli – 103 cm di larghezza e 89 cm di lunghezza (fino a 192 con i sedili posteriori ribassati) – offre un volume di carico di 500 litri fino a 1.610. Se per voi non è ancora abbastanza, potete sfruttare le barre sul tetto (optional). Su strada Buona guidabilità e preciso inserimento in curva, rollio contenuto considerando l’elevato sviluppo verticale di questa peculiare station- monovolumi.Il motore Multijet è performante sia dal punto di vista dei consumi e delle prestazioni, con accelerazione e ripresa molto soddisfacenti ed inoltre un buon equilibrio in frenata anche in condizioni di emergenza. Per un maggiore comfort di marcia, la Nuova Croma adotta un collaudato e affidabile schema di sospensioni (all’anteriore sono di tipo McPherson, al retrotreno sono multilink), pneumatici studiati appositamente per il miglior comfort e la massima sicurezza e il servosterzo elettroidraulico che rende confortevole ogni manovra.

ARTICOLI CORRELATI