Fiat Freemont provata su strada la nuova crossover Fiat

Abbiamo provato per voi il nuovo crossover Fiat chiamato Freemont, al centro della strategia di rilancio del Gruppo Fiat-Chrysler. Aspetto imponente, dimensioni, generose e soprattutto grande duttilità per una vettura davvero completa sotto ogni punto di vista

Fiat Freemont “Tutte le auto che vuoi”
Questo lo slogan con cui è stata presentata al debutto il nuovo crossover Fiat, nato dalla collaborazione tra questo e il Gruppo Chrysler. La Freemont deriva infatti dalla cugina americana Dodge Journey, e la nazionalità nordamericana è da subito riscontrabile nelle dimensioni generose e nell’aspetto decisamente muscoloso, tipico del gusto americano ma che ben si adatta ad un vettura di questo genere.

Sostituisce Croma, Multipla e Ulysse
Ma quale genere viene da chiedersi? Proprio come sottolinea lo slogan questo veicolo comprende in sé una varietà diversa di auto, tanto che viene visto come il sostituto ideale per ben 3 modelli in uscita dal mercato nel 2011 ovvero Croma, Multipla e Ulysse. L’aspetto da crossover americano, le dimensioni da monovolume famigliare, e i 7 posti a disposizione rendono Freemont un’auto adatta a molteplici esigenze.

39 Foto

Ci ha subito conquistato con la comodità di un ampio vano di carico e la possibilità di estrarre due ulteriori posti per far accomodare ben 7 persone in caso di necessità, senza per questo dover rinunciare ad un’auto che si presenta con uno stile efficace e capace di attirare l’attenzione.

Motore Multijet 2.0 da 170 CV
L’allestimento da noi provato è quello con motore 2.0 Multijet da 170 CV, dotata di navigatore integrato, retrocamera per il parcheggio e un optional davvero piacevole come i sedili in pelle. Nonostante le dimensioni piuttosto grandi, Fiat Freemont è lunga 489 centimetri, larga 188 cm ed alta 169, ed un peso a secco di ben 1.874 kg questo crossover di stazza si dimostra sorprendentemente agile grazie allo sterzo demoltiplicato e leggero, e grazie anche ai precisi interventi dei tecnici Fiat sull’assetto, reso più conforme ai gusti degli automobilisti europei.

Comportamento su strada
La risposta sull’acceleratore è tempestiva, grazie ad un cambio manuale snello e rapido nel cambiare marcia e alla disponibilità di coppia massima pari a 350 Nm disponibile già a soli 1.750 giri, sia nella versione da noi provata che in quella a 140 CV. Il percorso collinare da noi scelto per la prova si è rivelato ben poca cosa per le ottime qualità dinamiche della Freemont, che ha affrontato con dolcezza, silenziosità e facilità tutti i cambi di pendenza e di direzione, restituendo un vero e proprio piacere di guida.

Prezzo e opinioni
Ci sentiamo dunque di consigliare agli indecisi questa vettura, anche a fronte dell’ottimo prezzo di partenza: 24.900 euro, davvero giustificati da un’auto così piacevole a guidarsi, muscolosa nell’aspetto e al contempo davvero funzionale nell’organizzazione dello spazio interno.

 


 

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/fiat-freemont-provata-su-strada-la-nuova-crossover_50192/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis