Fiat Linea

La Grande Punto si trasforma in una gran bella tre volumi!

Fiat Linea. Al Salone dell’Automobile di Istanbul debutta Fiat Linea, la nuova berlina a tre volumi del segmento C. Nata nell’ambito della Tofas A.S., la joint-venture paritetica tra Fiat Auto e Koç Holding quotata alla Borsa di Istanbul, la nuova vettura sarà prodotta nello stabilimento turco di Bursa (a regime sono previste 60.000 unità l’anno) e commercializzata in alcuni Paesi europei ed extraeuropei a partire dalla seconda metà del 2007.
Non è ancora stato specificato se Linea potrà calcare in futuro anche le strade italiane: in abbinamento ai moderni propulsori diesel e benzina di Fiat Grande Punto, potrebbe essere un’ottima scelta per le giovani famiglie o per gli amanti delle classiche berline compatte.
Giugiaro docet Disegnata dal Centro Stile Fiat sulla base dei canoni sviluppati da Giugiaro per Grande Punto, la nuova Fiat Linea presenta un design esterno elegante e dinamico. La stessa cura stilistica è stata posta all’interno dove le linee sono armoniose, ben bilanciate con quelle degli esterni e creano un ambiente accogliente, luminoso e capace di garantire una straordinaria abitabilità interna. Impressione confermata dalle generose dimensioni della vettura: infatti, Fiat Linea è lunga 4,56 metri, larga 1,73 m, alta 1,5 m e con un passo di 2,6 metri, oltre ad avere un bagagliaio di 500 litri. Il terzo volume si integra piuttosto armoniosamente alla sagoma rotonda e sportiva, bilanciato da un frontale che non rinuncia alla sportività.
Qualità-prezzo Il punto forte di Fiat Linea sarà sicuramente il suo rapporto value for money: buona qualità, il solido telaio di Grande Punto ed i motori del Gruppo torinese abbinati ad un listino d’attacco ne faranno una berlina molto appetibile. Se poi ci aggiungete che la linea, a differenza di molte altre “derivazioni”, è pure gradevole, il gioco è fatto!

ARTICOLI CORRELATI