Ford Evos

Il prototipo Ford Evos Concept presentata al Motor Show 2011 anticipa il futuro design della casa. E' una coupè brida plug-in lunga 4,50 metri, poco meno della BMW Serie 3 Coupè

Ford Evos, nuova frontiera del design
Al Motor Show 2011 Ford presenta la Evos Concept, coupè intorno ai 450 cm di lunghezza capace di anticipare il nuovo linguaggio della casa in tema di design. Dopo Edge Design e Kinetic Design, giunge quindi un forte segnale di rinnovamento. Secondo le dichiarazioni dei vertici Ford, l’influenza della Evos nel design della casa sarà molto forte e si concretizzerà in tempi molto brevi, addirittura in pochi mesi.

Ford Evos, aggressiva coupè fastback larga quasi 2 metri
Dal punto di vista estetico, la Evos Concept non lascia certo indifferenti. Il tipo di carrozzeria scelta è il classico “coupè fastback”, reso celebre dalla mitica Ford Mustang Eleanor del 1967. La linea di cintura alta dona slancio alla fiancata. Il muso si distingue per le sottili luci a led, due tratti netti che vanno ad incorniciare l’inedita calandra, dalle ridotte dimensioni e caratterizzata da un’inclinazione che ricorda ancora una volta la Mustang. La coda è raccolta, inglobata nel padiglione arcuato. Le portiere sono quattro, ad ala di cigno e disposte a libro. Eccellente l’abitabilità per quattro persone, grazie al passo molto lungo.

Ford Evos Concept, ibrida plug-in
Dal punto di vista meccanico, la Ford Evos Concept è un’ibrida plug-in capace di ben 800 km di autonomia. La vettura sceglie autonomamente in base alla circostanza se usare il motore termico o quello elettrico, al fine di ottimizzare l’autonomia residua. La Ford Evos Concept secondo le dichiarazioni della casa consuma meno della recente Ford Focus C-max Energi plug-in, nonostante le dimensioni maggiori della nuova quattro posti sportiva che ricordiamo raggiunge i 4,50 metri per 1,97 di larghezza.

ARTICOLI CORRELATI