Fusione FCA e PSA: tre modelli che potremmo vedere presto

Mentre PSA e FCA scaldano i mercati in vista di una fusione sempre più possibile, abbiamo provato ad ipotizzare tre modelli nati dalla collaborazione dei due gruppi. Alfa Romeo Giulietta 2020, Fiat Punto elettrica e Peugeot RCZ 2020

La fusione tra i due gruppi è sempre più vicina, così ci siamo interrogati sui modelli che potrebbero vedere la luce nei prossimi anni. Se PSA può offrire al gruppo italo-americano piattaforme modulari di pregio, FCA garantisce una forte penetrazione negli Stati Uniti e in America Latina, oltre che una solida rete in Medio Oriente. Abbiamo quindi giocato su qualche possibile alleanza, ovviamente senza prenderci troppo sul serio. Ecco tre frutti dell’alleanza PSA – FCA che potremmo vedere in un futuro non troppo lontano…

1. Alfa Romeo Giulietta 2020

Oltre 10 anni senza un vero rinnovamento cominciano a farsi sentire, perché la competizione è serrata ed in momento di transizione tecnica e tecnologica (pensiamo all’elettrico e alla guida assistita) necessita di costanti aggiornamenti. Così Alfa Romeo potrebbe sfruttare la piattaforma modulare EMP 2 di PSA per riprogettare una Giulietta davvero nuova, con motori Euro 6d e tutte le piccole cose a cui la clientela aspira quando acquista un’auto nuova.

2. Fiat Punto Elettrica 2020

Fiat Punto 2020

Quando Fiat Punto è uscita di produzione ha provocato un’ondata di tristezza sui molti appassionati che, con una delle utilitarie del lingotto, ci hanno passato lunghi anni di motoristica passione. Così, oltre alla gamma 500, Fiat potrebbe riesumare la Punto sfruttando ancora una volta la piattaforma EMP 2 (costata 60 miliardi di euro) magari con lo stessa linea adottata da Peugeot e Opel: 208 e Corsa vengono offerte con motori Diesel, benzina ed elettrici.

3. Peugeot RCZ R 2020

Peugeot RCZ 2020

Peugeot è, da sempre, il volto sportivo di PSA, ma è innegabile che il supporto di un brand sportivo come Alfa Romeo potrebbe giovare non poco al marchio del Leone. Nello specifico, grazie alla piattaforma Giorgio sviluppata da FCA per vetture a trazione posteriore, Pegueot potrebbe mettersi in casa una sportiva di razza, rievocando così la mitica RCZ per andare a competere seriamente con quella categoria di sportive pure capitanate da Porsche Cayman e Renault Alpine A110.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40
OFFERTA SEMPRE CONNESSA. SOPRATTUTTO CON TE.

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
OFFERTA LA STATION WAGON DA CHI L'HA RESA UNICA
ARTICOLI CORRELATI