USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Hyundai svela la prima immagine della Soapbox car da competizione

Sulla base delle macchine utilizzate nelle gare in discesa e di chiara ispirazione al prototipo 45 EV Concept, ecco il nuovo progetto di casa Hyundai: una Soapbox car accessibili a tutti i clienti europei

Avete presente le macchinine utilizzate dai bambini sulle strade in discesa, realizzate con quelle cassette di legno che, tempo prima, contenevano i flaconi di sapone? Ecco, la Soapbox car svelata in questi giorni da Hyundai attraverso l’immagine teaser che potete osservare qui sotto utilizza gli stessi concetti fondamentali di quei piccoli veicoli, sempre più utilizzati in numerose gare organizzate in Europa e negli Stati Uniti.

Si tratta di un progetto assolutamente inedito per la Casa coreana, che porterà presto sui nostri schermi una vettura priva di motore e spinta esclusivamente dalla gravità. A primo impatto si presenta con una carrozzeria inclinata di 45 gradi, a ruote scoperte e dotata di un telaio ribassato da competizione: le sue forme sono essenzialmente longilinee e ricordano molto da vicino la Concept car 45 EV, presentata al Salone di Francoforte 2019 come un prototipo elettrico capace di integrare tutte le ultime tecnologie di guida autonoma.

L’obiettivo di questa Soapbox car prodotta da Hyundai? Diventare una vettura da collezione per gli appassionati… oppure un purosangue da competizione vero e proprio, capace di dire la sua nelle varie gare organizzate in giro per il mondo. Una cosa è certa: la Casa coreana la renderà disponibile per tutti i suoi clienti europei, quindi la vedremo nella sua versione definitiva molto presto.

Hyundai Soapbox Racer

TUTTO SU Hyundai
Articoli più letti
RUOTE IN RETE