USATA
cerca auto nuove
NUOVA

I seggiolini auto per bambini sono sempre più sicuri

ACI ha testato 30 modelli in commercio, dei quali ben l'83% hanno superato gli esami ai quali sono stati sottoposti. Ma il 60% dei bimbi viaggia ancora senza seggiolino

Nonostante le leggi in vigore impongano l’utilizzo del seggiolino in auto per i bimbi, oltre il 60% di questi viaggia ancora senza utilizzare questo utile strumento per la sicurezza e la salvaguardia delle vite dei nostri bambini.
Secondo un’inchiesta condotta dall’ACI e dai principali Automobile Club Internazionali, durante la quale sono stati eseguiti test su oltre 30 modelli in commercio, ben l’83% dei dispositivi ha superato l’esame. 1 seggiolino ha ottenuto il massimo dei voti, 15 sono stati giudicati buoni, 6 soddisfacenti e 2 appena sufficienti, mentre 5 sono stati i bocciati.
Bisogna però dire che in tale inchiesta mancano seggiolini di alcune delle maggiori case produttrici, come PEG, CAM, BREVI e INGLESINA, che da sole rappresentano circa il 70% del mercato. Lodevole quindi l’iniziativa dello svolgimento di questi test, ma magari in futuro, per avere un campione ancora più ampio, potrebbero essere incluse anche queste Case. In breve, è un po’ come se si effettuassero dei test sulla sicurezza delle auto in Italia tralasciando Gruppi come Fiat, Volkswagen e PSA.
Questa ottima iniziativa comunque ci ricorda come i seggiolini debbano essere sempre allacciati e debbano inoltre essere conformi al peso del bimbo, nonché essere possibilmente installati sui sedili posteriori ed in senso contrario alla marcia. Per i trasgressori la legge prevede una sanzione tra i 76 ed i 306 euro oltre al taglio di 5 punti sulla patente di guida.
Enrico Gelpi, Presidente dell’ACI, dichiara: “I nostri test sui seggiolini evidenziano un miglioramento degli standard di protezione ma troppo spesso istruzioni poco chiare per l’uso e il montaggio compromettono l’efficacia dei dispositivi. Serve quindi più informazione per far accrescere la consapevolezza. In quest’ottica l’Automobile Club d’Italia ha lanciato TrasportACI Sicuri: un programma di corsi di formazione nelle nostre sedi sul territorio, nelle ASL, negli ospedali e nelle scuole affinché i genitori si convincano dell’utilità di questi sistemi di sicurezza. L’obiettivo è anche quello di comunicare i criteri di scelta del seggiolino e le procedure per il corretto utilizzo”.
Gli incidenti stradali sono la prima causa di morte in Europa per i ragazzi fra i 5 e i 13 anni: ogni anno perdono la vita sulle strade 12.000 minorenni, 5.000 dei quali bambini.

TAGS:

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.450€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.850€

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE