USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Il 2021 visto dalla Carraro Concessionaria fra le migliori concessionarie auto italiane

Infomotori.com ha chiesto ai Top Dealers Italia la loro opinione e sensazione su come sarà il 2021 per il mercato automobilistico italiano e come rafforzeranno la loro posizione. Iniziamo le interviste con Ruggero Carraro, Amministratore Delegato presso Carraro spa (Concessionaria Ufficiale Mercedes-Benz, Smart, Subaru, Fuso e Unimog), fra i protagonisti più autorevoli e competenti del settore

Infomotori:  Il mercato auto ha chiuso il 2020 con un pesante -27,9%! Come avete fatto ad ottenere un risultato migliore della media?

Ruggero Carraro: “Credo che la Carraro abbia trovato la giusta ricetta per amalgamare l’offerta tramite il web, con la presenza fisica radicata sui territori di nostro riferimento. Oggi il cliente si informa nella maggioranza dei casi online, ma alla fine vuole ancora concludere la trattativa fisicamente. Per non parlare dell’assistenza, fiore all’occhiello della Carraro e che naturalmente puo’ avvenire quasi totalmente fisicamente. Una rincorsa pertanto del futuro, ma con i piedi ben per terra, senza esagerazioni o anticipando troppo i tempi.”

IM: Per il 2021 quale sarà la vostra parola d’ordine e missione per rafforzare il vostro vantaggio competitivo?

RC: “Strategia vincente non si cambia, ma si modifica man mano che se ne presentino i presupposti. Mio padre, il fondatore della Carraro, mi ha sempre insegnato che l’azienda va gestita ogni giorno con il timone in mano, non avendo paura di girarlo continuamente e prima che la nave rischi collisioni. Continueremo pertanto a studiare le nuove richieste del mercato e ci adatteremo di conseguenza, evitando pero’ di  farlo solo per il sentito dire.”

IM: Come fidelizzate i vostri clienti e che risultati state raggiungendo: avete una sorta di fidelity club?

RC: “Il nostro fidelity club è l’assistenza. Spesso i clienti arrivano proprio da qui, provandoci dopo aver acquistato l’auto da altre organizzate. Conoscendoci, sono molto piu’ propense ad effettuare il successivo acquisto da noi. Inoltre, abbiamo creato un team che specificatamente segue la soddisfazione del cliente, che mette in atto immediatamente le giuste azioni correttive, quando venisse rilevato qualche giudizio negativo.”

IM: Il noleggio è sempre più’ importante al pari dei servizi aggiuntivi (assicurazioni in primis) cosa offrite più’ dei vostri competitor?

RC: “Da due anni è attivo il nostro reparto Drive4Rent, che si occupa di offrire le migliori soluzioni in tema di Noleggio a lungo termine. Cosa ci differenzia da altri? Certamente anche qui il contatto umano. Molte società operano solo online o con call center. Noi siamo raggiungibili via web, via telefono, ma anche a quattrocchi in ogni ns sede. Inoltre l’attesa dell’auto o il passaggio da un contratto ad un altro, viene da noi gestito con le auto sostitutive del nostro reparto a breve termine Carraro Rent.”

IM: L’usato è stato già ottimizzato o ci sono ancora margini di miglioramento, magari sfruttando meglio il digitale ed i social?

RC: “Da moltissimi anni operiamo nel settore dell’usato con il marchio Carraro Cars&Trucks. Siamo in continua evoluzione e presto avremo una grandissima novità in provincia di Treviso: un mega centro dell’usato coperto, completo di assistenza, ripristino e carrozzeria. Anche qui infatti vediamo come sia importantissima la presenza sul web, ma attratto il cliente, è importante mantenere le promesse di quanto si pubblica e far toccare con mano l’auto, preparata ed adeguatamente esposta. Il fatto poi di farlo al coperto, credo sia importantissimo visti gli attuali cambi repentini del meteo, anche con fenomeni molto intensi.”

IM: Il 2021 parte con gli incentivi e come immaginate che possa terminare per voi e per il mercato in generale questo anno davvero speciale?

RC: “Nel nostro caso, gli incentivi favoriranno solo una parte del nostro parco auto, ma sicuramente metteranno un po’ di benzina a tutto il mercato, favorendoci dal punto di vista dell’ottimismo della nostra clientela. Piu’ che sugli incentivi, contiamo molto nell’offerta eccezionale che possiamo proporre con le nostre nuove motorizzazioni plug-in”.

IM: Che suggerimento dareste ad una persona che vorrebbe cambiare auto, ma a timore di fare passi falsi in questo periodo e perchè farebbe bene a  venire proprio da voi?!

RC: “Informatevi con gli amici sulla nostra concessionaria. La reputazione è il nostro forte. Mai come ora, ci sono state condizioni tanto  favorevoli per cambiare l’auto, perche’ aspettare?”

Grazie mille ed ovviamente anche per 2021 siete stati confermati fra i Top Dealers Italia  https://www.infomotori.com/concessionari/topdealersitalia/  per l’impegno e la passione mostrata in questo impegnativo periodo che offre ai migliori opportunità molto interessanti!

Le nostre interviste proseguiranno con altri Concessionari che sono i veri protagonisti della filiera automobilistica coprendo la “prima linea” e dei veri angeli custodi per gli automobilisti con i loro servizi di vendita ma soprattutto di assistenza che hanno consentito nel 2020 a tutti i mezzi di soccorso di restare in forma grazie alle loro officine che sono rimaste sempre aperte.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE