USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Il governo aumenta la benzina dall’11 agosto 2012 di 0,51 centesimi per trovare fondi per l’Abruzzo

Monti spreme ancora la "mucca" automobilista alzando le accise in un momento in cui lo stesso prezzo del carburante sta pericolosamente aumentado ed il mercato auto crolla

Nuovo aumento sui carburanti deciso dal governo
Le aliquote dell’accisa sulla benzina salgono di 4,2 Euro per 1000 litri da 724,20 a 728,4 Euro, mentre per quanto riguarda la benzina l’aumento si concretizza in un passaggio da 613,2 a 617,4 Euro. Questi aumenti si traducono in introiti maggiori per 65 milioni di Euro. Inclusa l’IVA al 21%, il costo al litro per l’automobilista italiano cresce circa di 0,51 centesimi al litro. Lo scopo è trovare fondi per le zone terremotate dell’Abruzzo, intento nobile, ma il continuo esborso richiesto all’automobilista italiano preoccupa l’intero settore.

Uno scenario sconfortante, aggravato dalle quotazioni internazionali della benzina in crescita

Benzina e diesel fluttuano verso l’alto nelle quotazioni internazionali: la soglia di 1100 dollari / tonnellata  per la benzina e 1000 dollari / tonnellata per il diesel si avvicina inesorabile. la debolezza della moneta unica europea penalizza ulteriormente il consumatore europeo, con le quotazioni che tornano ai livelli record di aprile 2012. In un momento di grave crisi del mercato automobilistico, l’impennata delle quotazioni mista all’aumento della tassazione ptrebbe avere effetti devastanti su un paziente già fortemente debilitato…

Sponsor

Nuova Audi Q5
Nuova Audi Q5
OFFERTA Ibrida e digitale.
Audi
A1 SB
PRODUZIONE dal 01/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 22.200€
Audi
A1 citycarver
PRODUZIONE dal 09/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 24.300€

Sponsor

Nuova Audi Q5
Nuova Audi Q5
OFFERTA Ibrida e digitale.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE