USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Italvolt costruirà la prima Gigafactory di batterie auto a Scarmagno

Sarà l'area ex-Olivetti ad ospitare il primo impianto tricolore interamente dedicato alla produzione e stoccaggio di batterie per i veicoli elettrici

Anche l’Italia avrà presto un impianto dedicato per la produzione e lo stoccaggio di batterie agli ioni di litio destinate ai veicoli elettrici: sarà costruito presso l’area ex-Olivetti di Scarmagno, comune torinese selezionato dalla Italvolt di Milano al fine di diventare un vero e proprio punto di riferimento del settore. La “Gigafactory“, così è stata soprannominata, sarà edificata su una zona dall’estensione di 1 milione di metri quadrati, che ha tutti i principali collegamenti stradali e ferroviari con Torino a portata di mano e anche un forte legame con il tessuto produttivo del Piemonte, già leader europeo nel settore dell’automobilismo.

Con un investimento pari a 4 miliardi di Euro, questo impianto dovrebbe essere ultimato entro la primavera del 2024 e potrà contare inizialmente su un’area edificata di 300mila metri quadrati dalla capacità di 45 GWh, poi successivamente estendibili fino a 70 GWh. Rappresenterà quindi una grandissima opportunità di rilancio dell’area di Scarmagno, che potrà ospitare fino a 4000 lavoratori con un indotto previsto di ben 15.000 nuovi posti di lavoro.

Italvolt batterie auto

Il progetto della Gigafactory è stato commissionato alla divisione Architettura di Pininfarina, già conosciuta nel settore Automotive per diverse vetture diventate vere icone di questo comparto produttivo. L’intenzione è quella di dar vita a una factory basata su tecniche costruttive DFMA, in collaborazione con Comau che, dal canto suo, non solo fornirà soluzioni innovative, impianti e tecnologie grazie ai suoi 45 anni di esperienza nei processi di elettrificazione, ma anche sarà responsabile della realizzazione del settore Ricerca e Sviluppo per la mobilità elettrica.

Siamo particolarmente entusiasti di poter avviare il nostro progetto in Piemonte, dove abbiamo trovato la perfetta combinazione dei fattori che credo siano necessari per cogliere al meglio l’opportunità dell’industrializzazione verde: una solida tradizione industriale e un know-how tecnologico altamente specializzato proprio nell’industria automobilistica – ha commentato Lars Carlstrom, CEO di ItalvoltSiamo infine onorati di avere la possibilità di costruire la nostra Gigafactory nell’area di Scarmagno, un tempo occupata dal polo industriale Olivetti, azienda che ha segnato la storia dell’industria italiana e ancora oggi rappresenta un’icona della tecnologia made in Italy“.

Italvolt batterie auto

TAGS:

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE