Kia Seltos: le prime immagini ufficiali

Kia Seltos adotterà i motori 1.0 T-GDI benzina da 120 CV e del 1.6 CRDi Diesel da 115 CV. Come per la Kia Stonic dovrebbero essere disponibili anche il 1.4 litri benzina/GPL da 97 CV e i benzina 1.2 litri da 84 CV e il 1.4 litri da 100 CV entrambi aspirati

Kia ha svelato le prime immagini ufficiali della Kia Seltos, il SUV compatto che va a completare la gamma della casa coreana e che sarà disponibile nella seconda metà del 2019.

Kia Seltos: com’è fatta

La Kia Seltos è stata sviluppata sulla piattaforma della Hyundai Venue e proprio questo modello va ad affiancarsi per completare la gamma SUV. In questo caso ci troviamo davanti a un veicolo compatto, lungo circa 4 metri e pensato per una clientela giovane grazie al suo look aggressivo caratterizzato da grandi gruppi ottici a LED e da una calandra ampia contornata da un inserto ad effetto alluminio. Se il frontale risulta sportivo ed elegante, altrettanto si può dire della parte posteriore con i gruppi ottici e i terminali di scarico disegnati per avere sì una funzione pratica, ma anche estetica, dando continuità alle linee del veicolo e – per certi versi – farlo parrei perfino più grande. Gli interni della Kia Seltos sono un inno alla tecnologia. Le versioni top di gamma sono dotate di un grande touchscreen da 10,2″, sospeso al centro della della plancia e compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. non poteva mancare il sistema di MirrorLink.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, verranno utilizzati i nuovi propulsori dedicati al segmento B. Stiamo parlando del 1.0 T-GDI benzina da 120 CV e del 1.6 CRDi Diesel da 115 CV. Come per la Kia Stonic dovrebbero essere disponibili anche il 1.4 litri benzina/GPL da 97 CV e i benzina 1.2 litri da 84 CV e il 1.4 litri da 100 CV entrambi aspirati.

ARTICOLI CORRELATI