La Fiat 500L di Papa Francesco all’asta a Filadelfia

L'asta sarà battuta nell'ambito del Philadelphia Auto Show e il ricavato sarà donato al locale Ospedale dei Bambini

Una riprova delle buone azioni, del rinnovamento etico e dell’umiltà che caratterizza il papato di Francesco. Una delle due Fiat 500L utilizzate da Papa Francesco durante la visita negli USA lo scorso Settembre sarà messa all’asta durante una serata di gala nell’ambito del Philadelphia Auto Show.

L’auto in questione, targata SCV 1, è stata vista da miliardi di persone durante la visita papale e sarà battuta all’evento “Black Tie Tailgate”, una serata che da anni raccoglie fondi da destinare all’Ospedale dei bambini e che ha sempre avuto uno straordinario successo. Fu proprio scendendo da questa 500L che Papa Francesco baciò sulla testa un bambino di 10 anni affetto da paralisi cerebrale.

La base d’asta sarà di 30 mila dollari, e ci aspettiamo che anche quest’anno la cifra possa raggiungere e superare quella degli anni passati.

L’auto sarà poi esposta al salone di Philadelphia fino alla sua conclusione il 7 Febbraio 2016.

ARTICOLI CORRELATI