USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

La Ferrari SF90 Stradale premiata con il Red Dot: Best of the Best Award

Il premio più prestigioso dei Red Dot Award è stato assegnato anche stavolta a una delle creazioni della Casa del Cavallino Rampante, la SF90 Stradale

Un’altra Rossa svetta davanti a tutti: no, non stiamo parlando della SF1000 di Vettel e Leclerc, che è ancora ai box a causa dell’emergenza Coronavirus, ma della bellissima Ferrari SF90 Stradale, che nell’ambito dei Red Dot Award ha ottenuto il premio più prestigioso, quello di Best of the Best nell’ambito della categoria Product Design. Un riconoscimento che va ad aggiungersi al Red Dot assegnato alla Ferrari Roma e alla F8 Tributo, che insieme innalzano a 17 i Red Dot Award assegnati alla Casa del Cavallino Rampante tra il 2015 e il 2020.

Questo premio speciale ha il compito di celebrare le eccellenze stilistiche dei migliori progettisti del mondo e sarà ufficialmente assegnato il prossimo 22 giugno 2020 ad Essen, in Germania. Dopo la FXX-K, la 488 GTB, la J50, la Portofino e la Monza SP1, ora è il momento della SF90 Stradale di salire sul gradino più alto del podio: siamo di fronte alla prima Ferrari ibrida plug-in (PHEV), capace di offrire delle prestazioni davvero estreme per una vettura di serie. Qualche dato? La sua potenza massima arriva a quota 1000 CV, mentre il suo rapporto peso/potenza è pari 1,57 kg per cavallo. In una parola: impressionante.

Questi importanti riconoscimenti sottolineano ancora di più l’assoluto valore di quanto fatto dal Centro Stile Ferrari – afferma il comunicato ufficiale – Diretto da Flavio Manzoni, l’obiettivo è quello di  ideare soluzioni progettuali all’avanguardia che impreziosiscano e rendano uniche le auto del Cavallino Rampante senza comprometterne la totale simbiosi tra estetica e funzionalità, che rappresenta il tratto distintivo del DNA della Casa di Maranello“.

Ferrari SF90 Stradale

SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE