La Fiat Uno da 600 CV usata per il drag racing

Una Fiat Uno di prima generazione con motore 1.5 litri 4 cilindri della Lancia Delta è stata utilizzata al Wide Open Spring National per correre le drag races

Se c’è un’auto che non vi aspettereste mai di vedere utilizzata nelle drag races, questa è forse la Fiat Uno di prima generazione. Invece è quanto è successo in Europa, precisamente all’evento Wide Open Spring National 2019 che si è tenuto di recente. Questa piccola e grintosa Uno è  velocissima e, se non ci credete, c’è un video che vi farà cambiare idea.

La Uno arancione – stile Generale Lee – impegnata nel drag racing è spinta dal motore 4 cilindri 1.5 litri della Lancia Delta che negli anni ’80 vinceva rally e campionati in continuazione. Anzi, per l’occasione il propulsore è stato modificato e portato a 1.6 litri: dopo le opportune e incredibili modifiche, sviluppa ben 600 cavalli. La cosa incredibile, ancor più della potenza complessiva dell’auto, è che tutta questa potenza viene sprigionata a terra con l’utilizzo delle sole ruote anteriori.

Solitamente infatti le drag cars – le auto dragster – sono equipaggiate con grandi ruote posteriori e ruote frontali molto piccole. Questa Fiat Uno, al contrario, ha ruote piccole/normali posteriormente e grandi ruote anteriori. A vederla pare piuttosto assurda, eppure fila come un razzo! Lo dimostra il tempo sul quarto di miglio: 9,4 secondi alla velocità media di 258 km/h.

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Fiat Uno
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 199€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

DS 3 Crossback

DS 3 Crossback

da 200€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 350€ mese

info ADV