USATA
cerca auto nuove
NUOVA

L’Alfa Romeo Alfasud torna in vita con il restomod elettrico

Nell'anno del 50esimo anniversario, la mitica Alfasud è al centro di un progetto inglese che l'ha migliorata con una powertrain a batterie da circa 148 cavalli

I piani di Alfa Romeo per i prossimi anni sono in pieno fermento: non solo si sta parlando della tanto attesa Tonale, ma anche del B-SUV Brennero e della prima elettrica della Casa del Biscione, che dovrebbe essere pronta entro il 2024. In questo contesto, però, c’è ancora spazio per la passione e la nostalgia, come testimoniato dal progetto dell’ingegnere britannico Sean Fosberry che ha riportato in vita la mitica Alfasud del 1971 attraverso un restomod moderno curato nei minimi dettagli.

Nell’ottica di rendere omaggio a questa vettura che proprio quest’anno spegne 50 candeline, Fosberry ha creato un account Twitter dedicato nel quale ha raccontato tutte le fasi di conversione elettrica della sua personale Alfasud, prodotta nel 1977 ma acquistata nel 1994 da un conoscente. Utilizzata nello stato in cui si trovava per un breve periodo, è poi stata aggiornata con il motore più potente all’epoca presente in gamma, un 1.5 con kit carburatori Quadrifoglio in grado di aumentare considerevolmente le sue prestazioni.

L’Alfa Romeo in questione è poi stata sottoposta a un completo restauro nel 2019 a causa dei principi di corrosione nelle lamiere della carrozzeria, per poi diventare protagonista del progetto di riqualificazione elettrica che, fino ad oggi, è costato la bellezza di 10.000 sterline (circa 12.000 Euro). Il lavoro – completamente fatto in casa – è durato 18 mesi e ha portato sotto il cofano una powertrain Hyper9 Net Gain da 148 cavalli e 200 Nm di coppia massima, valori nettamente superiori a quelli garantiti dalla precedente unità endotermica.

Il pacco batterie, invece, è derivato da quello utilizzato dalla Nissan Leaf di prima generazione, con capacità di 24 kWh che promette un’autonomia al massimo di 100 km. Grazie al caricatore Elcon TC da 6,6 kW quest’Alfasud può ripristinare la sua energia interna in circa tre ore, da abbinare prossimamente al battery pack della Leaf di seconda generazione da 40 kWh che aumenterà ancora la percorrenza massima con la singola ricarica. Se volete rimanere aggiornati su questo interessante progetto, collegatevi a questo indirizzo: non ne rimarrete delusi!

TAGS:

Sponsor

Nuova SEAT Ibiza
Nuova SEAT Ibiza
OFFERTA Nuova SEAT Ibiza da 119€ al mese. TAN 3,99%- TAEG 5,65%

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Nuova SEAT Ateca da 189€ al mese. TAN 3,99% TAEG 5,16%

Sponsor

Nuova SEAT Arona
Nuova SEAT Arona
OFFERTA Nuova SEAT Arona da 119€ al mese. TAN 3,99%- TAEG 5,43%
TUTTO SU Alfa Romeo
Articoli più letti
RUOTE IN RETE