Le famo strane: sette auto mescolate assurdamente da ClickMechanic

I miracoli di Photoshop non si fermano alla bellezza femminile, questo è chiaro da un pezzo. Una collezione come quella di ClickMechanic però non l'avevamo mai vista. Sette auto sono state mescolate in maniera incredibile, creando fusioni tra Fiat Multipla e Ferrari La Ferrari, Bugatti Chiron e Volkswagen Maggiolino e addirittura un trattore...

Il ritocco fotografico in questi anni ci ha aperto un’enorme finestra di possibilità, dalla satira più o meno impegnata a veri casi di fake news, senza dimenticare chi ne ha fatto una vera e propria arte visiva e concettuale.

Il mondo sta cambiando, basti pensare che in Francia le agenzie di moda non possono più usare Photoshop e affini per le campagne pubblicitarie. Da un grande potere derivano grandi responsabilità, sia che si tratti di modelle abbellite che di auto trasformate. In questo caso però ClickMechanic ha elaborato vere e proprie opere d’arte…

1) Ferrari La Ferrari e Fiat Multipla

Un capolavoro come questo andrebbe fatto conoscere in tutto il mondo. Questa è l’Italia, dove il meglio ed il peggio delle cose convivono armoniosamente da decenni. La Fiat Multipla avrà i 99 pregi di cui canta Jay-Z (versatile, economica, spaziosa…) ma la bellezza non è uno di questi. Anzi, per molti è l’automobile più brutta della storia. Discorso chiaramente inverso per la sportiva di Maranello, una bellezza inconfutabile sia per quanto riguarda le prestazioni che, ovviamente, per la linea. Ora, se qualcuno avesse una cifra sufficiente a comprare entrambe le vetture, pagare un carrozziere per il lavoro e gli avvocati per rispondere a Ferrari… Ne potrebbe valere la pena.

2) BMW i8 e Dodge Charger

Prestazioni esagerate, linee pazzesche e ignoranza a compressore volumetrico sono le principali doti di questa fusione tra BMW i8 e Dodge Charger. Il futuro raffinato e tendente all’ecologia si sposa con la più iconica delle muscle car con una cubatura sufficiente a cuocere 1Kg di pasta e tanti cavalli che il cambio gomme va di pari passo con il pieno di benzina. Ecco, diciamo che guidarla per un’ora non sarebbe poi male.

3) Bugatti Chiron e Volkswagen Maggiolino

Dite quello che vi pare, ma a noi questo mix piace moltissimo. Molto più della Chiron originale. In questo caso infatti abbiamo davanti una hot rod dura e pura, presumibilmente con potenze spaventose e interni da suite. Insomma, l’iconica personalità del Maggiolino dà una mano a rendere un po’ più particolare un’auto che altrimenti sembrerebbe troppo seria. Why so serious? E soprattutto, chi ha detto che Willy Wonka non aveva la macchina? ne aveva una, era questa.

4) Lamborghini Aventador e Trattore (Lamborghini!)

Ecco il vincitore assoluto della categoria combinazioni. Come ci si sente dopo la vittoria? Se per voi è una frase senza senso, forse siete i clienti giusti per questo mashup che riunisce con disinvoltura un’Aventador con la cabina di un trattore. Altrimenti, sappiate che le ruote tassellate da mezzo agricolo e l’ignoranza di una combinazione simile renderebbero questo toro di Sant’Agata una vera bellezza da guidare, oltre a riqualificare il lavoro nei campi che negli ultimi anni sta perdendo appeal tra i giovani.

5) Pagani Huayra e Chevrolet Camaro

Anche questa volta sembra quasi meglio dell’originale. Insomma, linee più pulite e una carrozzeria compatta ed aggressiva, che tende a rendere l’auto ancora più cattiva dell’originale. Perfetta come auto da rapina, rimane il dilemma di potersi permettere un veicolo simile e aver ancora bisogno di svaligiare una banca.

6) Nissan GT-R e Nissan Juke

Godzilla si è accoppiato con un pulcino e questo è il risultato. Notevole, ma in questo caso forse non ne vorremmo una in garage. Potrebbe essere una buona base di partenza per il rallycross e, come per La Fiat Ferrari più in alto, da guidare avrebbe certamente un suo perché.

7) Ford GT e Ford F-150 Raptor

Ecco, lanciamo Ford alla Dakar con questo ibrido dalle prestazioni inequivocabilmente spaventose. Il grosso fuoristrada dell’Ovale Blu si ritrova insieme alla vettura più prestante mai realizzata da Ford con omologazione stradale. I ricchi petrolieri degli Emirati Arabi farebbero follie per averne uno, al pari delle più eccentriche star di Hollywood.

Se ne avete voglia scriveteci nei commenti come vorreste chiamare queste auto, cose tipo BMW iDodge o Lamborghini Trattodor!

ARTICOLI CORRELATI