Los Angeles Auto Show 2018: tutte le novità 2019 dagli USA

Il Salone di Los Angeles 2018 presenta tante novità delle più importanti case costruttive. Ecco quali aspettarci

Dal 30 novembre al 9 dicembre il Los Angeles Convention Center aprirà le sue porte alle case automobilistiche più importanti in occasione del Salone dell’automobile californiano (Los Angeles Auto Show 2018) dedicato in particolare alle auto del futuro con la rassegna AutoMobility. Noi di Infomotori saremo presenti per raccontarvi con video, foto e articoli in anteprima tutto il meglio dell’evento automotive più atteso d’oltreoceano: seguiteci! Nel frattempo, tra le oltre 60 novità assolute, vediamo quali sono le più attese.

Audi

La casa dei quattro anelli presenta un aggressivo face-lifting di Audi A8. Il motore a 10 cilindri è rimasto invariato, ma la potenza è stata aumentata da 553 a 562 CV e addirittura a 612 CV per la versione top R8 Performance. È probabile che venga presentata alla rassegna californiana anche la berlina sportiva elettrica Audi e-Tron GT, costruita su una piattaforma di provenienza Porsche, il cui debutto sul mercato è previsto per il 2020.

Bentley

Secondo alcune indiscrezioni la casa britannica potrebbe rivelare una nuova Bentley Continental in versione cabriolet GTC con tetto in tela.

Byton

La start-up cinese che produce auto elettriche presenta a Los Angeles due concept: il crossover SUV M-Byte, che promette una potenza di 250 CV e un’autonomia di 400 chilometri, e la berlina K-Byte, studiata per introdurre un nuovo livello di guida autonoma.

BMW

La casa bavarese presenta la nuova BMW Serie 8 Coupé e Cabrio, quest’ultima con tetto in tessuto multistrato, destinata a riempire il vuoto lasciato dalla Serie 6 ed equipaggiata con un motore 6 cilindri diesel o 8 cilindri benzina. Altre novità assolute del Salone californiano sono la berlina BMW M340i, dotata di telaio M e trazione integrale, e il lussuoso SUV al top della gamma BMW X7, che in oltre 5 metri di lunghezza può ospitare fino a sette persone.

Hyundai

La casa coreana svela al pubblico il suo nuovo SUV top di gamma, Hyundai Palisade, in vendita nel 2020, oltre a una nuova vettura dal nome ancora “top secret” e a un concept che si chiama Le Fil Rouge e che vuole racchiudere in sé passato, presente e futuro del design della marca.

Jeep

Alla rassegna californiana Jeep potrebbe svelare in nuovo pick-up a quattro porte su base Wrangler, che potrebbe chiamarsi Scrambler o Gladiator.

Kia

Un terzo delle auto presentate quest’anno a Los Angeles propongono motori ecologici, e nuova Kia Soul elettrica, rinnovata anche esteticamente, non fa eccezione.

Mazda

Ad AutoMobility vede la luce Nuova Mazda 3, in versione berlina e station wagon, disegnata secondo il nuovo “Kodo design” della marca giapponese svelato in anteprima nel 2017 al Salone di Tokyo con il concept Mazda Kai.

Mercedes

La casa tedesca si prepara a svelare il crossover alto di gamma GLS, che, a giudicare dalle prime immagini, sarà marchiato Maybach e avrà uno stile da SUV tradizionale.

Nissan

Nissan presenta l’ammiraglia della casa, Nissan Maxima, dal design innovativo e ricca di tecnologia: sarà dotata del Safety Shield 360, una combinazione di sei avanzati sistemi di sicurezza e assistenza alla guida.

Porsche

Una delle star della rassegna californiana sarà la nuova Porsche 911 (il nome della serie è 992), più aggressiva e muscolosa del modello di cui è l’erede ma anche aggiornata negli interni e nella dotazione tecnologica. Sullo stand Porsche farà la sua comparsa anche la nuova Panamera GTS, la più sportiva della gamma.

Rivian

L’azienda americana svela un nuovo pick-up elettrico e un grande SUV a trazione integrale sviluppato con la collaborazione di tecnici McLaren.

Subaru

La casa svelerà in anteprima un modello ibrido ricaricabile di cui non si conosce ancora il nome.

Toyota

La casa giapponese porta ad AutoMobility cinque nuovi veicoli tra cui gli ibridi di nuova generazione e alcune versioni speciali dei modelli già conosciuti. Oltre al restyling dell’ibrida per eccellenza, Toyota Prius, vengono presentati diversi concept (Toyota FINE Comfort Ride, iRoad Democar, FV2 e TJ Cruiser), tutti studiati per la mobilità del futuro.

Volkswagen

La casa tedesca presenta in anteprima mondiale un concept elettrico, Volkswagen ID Buzz Cargo, versione van del Microbus, oltre alla nuova edizione di Volkswagen Beetle.

Volvo

La berlina di lusso Volvo S60 verrà presentata insieme alla nuova V60 Cross Country wagon e ad un concept ancora “top secret”.

ARTICOLI CORRELATI