USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Luca De Meo lascia Seat: sarà il nuovo Ceo di Renault

Ad annunciare l'addio di Luca De Meo a Seat è stata la stessa azienda spagnola tramite un portavoce: "L'incarico di ceo della Seat a Luca de Meo è stato revocato per sua volontà e in totale accordo con l'azienda"

Luca De Meo non è più il presidente di Seat. Il manager italiano, dall’autunno del 2015 alla guida del marchio con sede in Catalogna, è sempre più vicino all’accettare l’incarico di Ceo di Renault e nei prossimi giorni potrebbe arrivare anche l’annuncio ufficiale.

Luca De Meo: un italiano a capo di Renault

Ad annunciare l’addio di Luca De Meo a Seat è stata la stessa azienda spagnola tramite un portavoce: “L’incarico di ceo della Seat a Luca de Meo è stato revocato per sua volontà e in totale accordo con l’azienda“. Il ruolo di De Meo è stato affidato, ad interim, a Carsten Isensee che da giugno 2019 è già Vicepresidente esecutivo Finanza di Seat. A questo punto apre ormai certo il suo passaggio in Renault al posto di Thierry Bollorè che è stato licenziato in tronco a ottobre 2019. De Meo, che proprio in Renault aveva iniziato la sua carriera prima di passare in Toyota Italia e in Fca, è stato preferito a candidati francesi di peso come Patrick Koller, numero uno di Faurecia, e Clotilde Delbos, Ceo ad interim dopo il licenziamento di Bolloré. Secondo Le Parisien, per il suo arrivo a Parigi si devono superare alcuni ostacoli, come la clausola di non concorrenza con Volkswagen, la casa madre di Seat.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE