USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mazda RX-8 Shinka

Banzai e tanti zoom zom …

Mazda RX-8 Shinka. SHINKA… sembrerebbe quasi il nome di un personaggio di uno degli innumerevoli manga giapponesi, ma in realtà è “solamente” la denominazione ufficiale dell’ultima versione a tiratura limitata della apprezzatissima coupè di Casa Mazda, la RX-8.
Evoluzione
“Shinka” in giapponese significa evoluzione, trasformazione e in effetti questa RX-8 incarna in pieno questa definizione; lo “shinka” della coupè del Sol Levante ha riguardato l’intera vettura, dalla meccanica alle regolazioni dell’assetto, agli allestimenti degli interni. A seconda del tipo di trasmissione scelta (manuale a sei rapporti o automatica a quattro) il motore (che ricordiamo essere il birotore Wankel) può sviluppare 238cv o 198cv a 9000 giri/min; nel caso si opti per la trasmissione automatica/sequenziale sono disponibili delle “paddles” dietro le razze del volante per agevolare le cambiate.

Assetto rivisto
L’assetto è l’elemento maggiormente modificato rispetto alla versione di serie: la sospensione anteriore è dotata di una nuova traversa riempita con schiuma di uretano e nuovi elementi ammortizzanti sportivi, realizzando così una migliore rigidità dell’asse anteriore, mentre per il posteriore ci si è limitati a rinforzare i punti di ancoraggio dei nuovi ammortizzatori.
Piccoli ritocchi
La RX-8 Shinka si distingue dalla “base” anche per un leggerissimo tuning estetico; se all’esterno spicca la verniciatura “Black Cherry”, il leggerissimo maquillage dei gruppi ottici e i nuovi cerchi in lega, all’interno la fanno da padrone i raffinati rivestimenti in pelle Parchment Tan; da segnalare anche la disponibilità di serie del sistema audio satellitare SIRIUS completato dall’amplificazione Bose da 300w.
2.150 esemplari
La Mazda RX-8 Shinka sarà prodotta in soli 2.150 esemplari ed al momento non è dato sapere se sarà disponibile anche per il mercato italiano.

TAGS:
TUTTO SU Mazda RX-8
Articoli più letti
RUOTE IN RETE