USATA
cerca auto nuove
NUOVA

McLaren 765LT 2020: potenza estrema e aerodinamica da F1

La McLaren punta in alto nel 2020 e sfoggia la sua nuova creazione, la 765LT: ancora più estrema della 720S, con 765 cavalli e soli 1.229 kg di peso

Avete presente la 720S, super-sportiva di punta prodotta dalla McLaren dal 2017? Ecco, immaginatevela ancora più veloce, potente e aggressiva: insomma una vera arma da pista! Ecco, questo esercizio mentale lo hanno svolto anche gli ingegneri di Woking, dando vita alla loro nuova creazione: la 765LT. No, non stiamo dando i numeri, anzi, per queste cose ci pensa proprio la nuova hypercar britannica: motore bi-turbo otto cilindri da 765 cavalli e 800 Nm di coppia, peso a secco di soli 1.229 kg e un’aerodinamica derivata direttamente da quella utilizzata sulla monoposto che corre in Formula 1. E’ abbastanza secondo voi per andare all’attacco del cronometro?

McLaren 765LT 2020

McLAREN 765LT 2020: PRONTA PER IL BLANCPAIN

Ma entriamo nei dettagli: la nuova McLaren 765LT 2020 è equipaggiata con il propulsore M840T, un otto cilindri a V da 4 Litri dotato di doppio turbo-compressore. Si tratta di un’unità profondamente rivista rispetto a quella che equipaggia la precedente 720S, rispetto alla quale l’incremento prestazionale ha toccato i +45 cavalli in potenza e +30 Nm nel valore di coppia massima.

Con un cambio a doppia frizione a sette rapporti più veloce del 15%, la nuova nata a Woking offre prestazioni da prima della classe: lo scatto nello 0-100 km/h è coperto in soli 2,9 secondi, mentre lo 0-200 km/h in poco più di 7 secondi. La velocità massima raggiunge quota 330 km/h, mentre le capacità di frenata le permettono di fermarsi in 110 metri passando dai 200 all’ora e in soli 29,5 metri nel test da 100 a 0 km/h.

Questo è permesso grazie alla messa a punto dell’impianto frenante, composto da freni carbo-ceramici da 390mm all’anteriore e 380mm al posteriore, dotati di pinze monoblocco in alluminio a 6 e 4 pistoncini. A livello di gomme, invece, la 765LT non scende a compromessi e punta tutto sulle Pirelli P Zero Trofeo R, progettate appositamente per la guida in circuito.

McLaren 765LT 2020

McLAREN 765LT 2020: QUANDO LA DOWNFORCE NON E’ MAI TROPPA

Tra le altre modifiche attuate dai tecnici di Woking, la nuova McLaren 765LT si presenta con un’efficienza aerodinamica salita a un livello superiore di quello della precedente 720S. All’anteriore il nuovo paraurti in carbonio ha permesso un incremento della downforce del 20%, alla quale hanno aiutato anche le riviste prese d’aria, gli sfoghi sui passaruota e le minigonne laterali. Al posteriore, invece, il lavoro svolto dalla McLaren ha puntato l’attenzione sul nuovo diffusore, su nuove appendici aerodinamiche e sullo spoiler attivo, più ampio del 20%. Il risultato? Il carico aerodinamico generato dalla 765LT è più elevato del 60% rispetto a quello garantito dalla sua progenitrice.

A suggello di queste prestazioni, i tecnici di Woking hanno anche preso la decisione di ridurre al minimo indispensabile il peso a secco della loro nuova creazione. L’utilizzo della fibra di carbonio su carrozzeria e appendici aerodinamiche, del titanio sui dadi dei cerchi (da 19” all’anteriore e da 20” al posteriore), del policarbonato per finestrini e pannelli laterali ma anche la rinuncia ad alcuni optional interni – come il climatizzatore e l’autoradio – ha fatto toccare l’ago della bilancia sul valore di 1.229 kg, ben 110 in meno rispetto alla 720S.

Altezza da terra ribassata di 5mm all’anteriore per un assetto “rake” come in F1, carreggiate incrementate di 6mm e la presenza di quattro, minacciosi, terminali di scarico in titanio completano un pacchetto davvero generoso, pronto per staccare il record sul giro nei trackday della Casa britannica.

McLaren 765LT 2020

McLAREN 765LT 2020: EDIZIONE LIMITATA

Per quanto riguarda gli interni, l’Alcantara e la fibra di carbonio sono stati i materiali più utilizzati dai tecnici della McLaren, che offrono per la 765LT 2020 anche il prezioso pacchetto MSO Clubsport come optional a richiesta. Questo comprende pastiglie dei freni ancora più efficaci, una barra di rinforzo longitudinale, cinture a sei punti per i sedili e la McLaren Track Telemetry, sistema di acquisizione dati con cronometro e tre telecamere indispensabile per i più pistaioli. Ora vorrete certamente sapere il prezzo di questa bellezza, vero? Purtroppo non è stato ancora confermato: l’unica certezza è che la 765LT sarà realizzata in serie limitata a 765 esemplari. Se ne volete una, fate in fretta… perchè con una dotazione del genere andranno a ruba!

McLaren 765LT 2020

TUTTO SU McLaren
RUOTE IN RETE