McLaren One-Off x-1 edizione limitata su base MP4-12 C

Per un anonimo e fortunato cliente, McLaren ha realizzato un'edizione speciale della sua supercar. Dopo l'esordio a Pebble Beach arrivano le prime immagini su strada

Al concorso eleganza di Pebble Beach, come ogni anno, sfilano supercar da brivido che lasciano immediatamente a bocca aperta. Ne è un esempio questa straordinaria McLaren One-Off X-1 edizione limitata su base della McLaren MP4-12 C realizzata per un anonimo appassionato, e della quale, dopo la rassegna americana, possiamo ammirare le prime foto su strada.

La McLaren X-1 è stata realizzata dalla divisione Special Operations del marchio (MSO) per accontentare un fortunato cliente. L’anonimo appassionato desiderava, infatti, una spider che avesse tutte le caratteristiche del 12 C, ma che ne riflettesse personalità e gusti con una carrozzeria completamente rivisitata ed unica del suo genere che trae spunto non solo dal design automotive, ma, anche, dall’architettura e dall’arte.
È stato il cliente direttamente a poter scegliere, in una gara, il designer preferito dalla cui maestria è nata, in 18 mesi di processo stilistico e presso il centro stile McLaren, questa meraviglia.

La silhouette della McLaren One-Off X-1 è caratterizzata da suggestive ali posteriori pop-up posizionate sulle ruote, portiere ad apertura verticale e dettagli aerodinamici che nel complesso ricordano quasi un mantello di un supereroe.
Il corpo della spider è in fibra di carbonio con una lunghezza di 4.658 mm e una larghezza di 2.097 mm (specchietti inclusi). Le dimensioni aumentano quindi rispetto alla MP4-12C alla quale si ispira, mentre l’altezza rimane immutata. Il peso complessivo è praticamente immutato.

Sotto al cofano lucente della McLaren One-Off X-1 romba un motore V8 biturbo da 616 hp.

ARTICOLI CORRELATI