Mercedes Classe GLK Hybrid – Foto Ufficiali

A Ginevra c'è anche la versione ibrida del GLK: diesel ad alta efficenza più motore elettrico per consumi da primato

Mercedes Classe GLK Hybrid – Foto Ufficiali Debutta a Ginevra la versione ibrida di Mercedes GLK, suv compatto di imminente introduzione sul mercato capace prima ancora di scendere in strada di creare attorno a sè grandissima attenzione (e una pioggia di preordini nei concessionari).

Questa versione del SUV compatto di casa Mercedes abbina un propulsore diesel a quattro cilindri di 2.2 litri dotato di tecnologia Bluetech. Questo insieme di accorgimenti consente un rendimento termico molto alto, ottimizzando il consumo di carburante. A questo và aggiunto il motore elettrico, capace di intervenire in aiuto a quello termico in partenza, nelle accelerazioni più decise e di sostituirlo del tutto a marcia interrotta nel traffico. La somma dei due motori offre ben 224 cavalli e prestazioni di assoluto rispetto: bastano 7.3 secondi per raggiungere i 100 km/h e la velocità massima è di 215 km/h. Bassissime le emissioni, 157 grammi per chilometro, mentre i consumi sono di 5.9 litri per chilometro. GLK Hybrid non rimarrà un manichino da salone: corca un anno dopo le versioni standard benzina e gasolio dovrebbe esordire quella ibrida.

ARTICOLI CORRELATI