Mercedes GLA dispositivi di sicurezza

Il meglio della tecnologia Mercedes rende il crossover compatto GLA uno dei modelli più sicuri del segmento. Il telaio è estremamente rigido e reattivo, mentre il sistema 4x4 4Matic è molto avanzato

Mercedes GLA e la sicurezza: si parte da un telaio eccezionale
L’ultima nata in casa Mercedes, la crossover compatta GLA, si distingue per gli alti standard di sicurezza offerti. Vediamo come il piccolo SUV della stella preserva la salute dei suoi occupanti.
GLA dispone di una carrozzeria molto rigida, presupposto indispensabile per un comportamento stabile e sicuro, su strada come in fuoristrada, e per un elevato comfort NVH (Noise Vibration Harshness). Tra i rinforzi supplementari adottati vanno citati quelli per i montanti centrali, i duomi degli ammortizzatori anteriori, i longheroni e il sottoscocca. La massa complessiva della struttura risulta inoltre davvero contenuta, grazie all’impiego di leghe ad alta resistenza dal peso ridotto.

Sicurezza attiva al top con la trazione integrale 4Matic della Mercedes GLA
A richiesta, Mercedes-Benz GLA è disponibile con una nuova generazione del sistema di trazione integrale 4MATIC con ripartizione della coppia completamente variabile. Questa trazione integrale si distingue per le grandi riserve di trazione e l’eccellente agilità a fronte della massima sicurezza di marcia ed efficienza energetica. Tra i componenti più innovativi del 4MATIC rientrano l’albero di uscita verso l’asse posteriore integrato nel cambio automatizzato a doppia frizione 7G-DCT e la scatola ponte posteriore, in cui è integrata la frizione a lamelle a gestione elettroidraulica. È così possibile ripartire la coppia tra avantreno e retrotreno in modo del tutto variabile. Inoltre, il sistema 4Matic ha un peso complessivo straordinariamente ridotto.

I sistemi di assistenza alla guida di Mercedes GLA
Numerosi “angeli elettronici” vegliano sulla sicurezza di guidatore ed occupanti della Mercedes Classe A. I numerosi sistemi d’assistenza di GLA aiutano il guidatore e ne riducono lo stress. Tra le dotazioni di serie del SUV vanno citati il sistema per il rilevamento di sovraffaticamento o sonnolenza del guidatore ATTENTION ASSIST e il COLLISION PREVENTION ASSIST, con tecnologia radar e  Brake Assist adattivo, che protegge dalle collisioni già a partire da una velocità di 7 km/h. In combinazione con il DISTRONIC PLUS (a richiesta) il sistema prende il nome di COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS in quanto dotato di una funzione supplementare. Di fronte al pericolo persistente di collisione e all’assenza di reazioni da parte del guidatore, il sistema può eseguire anche una frenata automatica, partendo da una velocità massima di 200 km/h, e quindi attenuare la gravità dell’impatto con veicoli che viaggiano a velocità inferiori o che si stanno fermando. Fino ad una velocità di 30 km/h il sistema frena anche in presenza di veicoli fermi e riesce ad evitare i tamponamenti fino a 20 km/h.

ARTICOLI CORRELATI