USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mercedes Vision Simplex concept, tra passato e futuro

La Mercedes Vision Simplex si ispira alla 35 PS: si presenta al pubblico con linee retrò, ruote scoperte così come l'abitacolo, ma anche tanta tecnologia come a partire dai quattro motori elettrici nascosti nei cerchi per non occupare lo spazio per i bagagli nel cofano anteriore

I MIGLIORI KM 0 PER TE

Sul nostro canale usato risparmi fino al 40% su auto appena immatricolate!

È un ideale punto di contatto tra passato, presente e futuro al Mercedes Vision Simplex che ha fatto il suo debutto al centro stile della Casa della stella. Siamo davanti a una concept che richiama in modo più che esplicito un modello che ha segnato la storia dell’auto la 35 PS.

Mercedes Vision Simplex: il punto di contato tra passato e presente

Partendo dalla 35 PS i designer di Mercedes hanno sviluppato questa Vision Simplex che si presenta al pubblico con linee retrò, ruote scoperte così come l’abitacolo. Se l’aspetto è d’antan, tutto il resto è un trionfo di tecnologia, a partire dai quattro motori elettrici nascosti nei cerchi per non occupare lo spazio per i bagagli (nel cofano anteriore). I sedili sono una bella nota in fatto di stile oltre che essere molto accoglienti. In un abitacolo così particolare le soluzioni scelte sono sempre a cavallo tra funzionalità e gusto.

La plancia di controllo diventa un insieme di schermi oppure una pulsantiera col colore che cambia a seconda dell’umore del pilota. I colori richiamano al mare e in particolare alla Costa Azzurra, dov’è iniziata la storia della 35 PS. Grazie alla presentazione della Vision Simplex, Mercedes ha rappresentato per Mercedes anche l’occasione per presentare il nuovo centro stile di Sophia-Antipolis, vicino a Nizza che prende il posto di quello di Como, ma con cui mantiene la finalità: trovare nuove soluzioni stilistiche e funzionali per le auto del futuro e permette al brand di mantenere il titolo di auto di lusso più amata. La Mercedes Vision Simplex è bella e affascinante, ma per vederla sul mercato servirà pazienza, probabilmente tanta pazienza.

SPECIALE
TUTTO SU Mercedes
Articoli più letti
RUOTE IN RETE