USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Microlino 2.0: la nuova versione della citycar elettrica arriva nel 2021

Sviluppata dalla Micro Mobility Systems, questa piccola vettura in stile “Isetta” potrà contare su un’autonomia di 200 km. Il prezzo, invece, si assesterà sui 12mila Euro

Vi ricordate la simpaticissima Isetta motorizzata BMW degli anni ‘50? Ecco, a breve un altro veicolo del genere farà capolino sul mercato, con tanto di motorizzazione elettrica da 15 kW e un pacco batterie al litio-manganese-cobalto capace di una percorrenza massima fino a 200 km. Il suo nome è Microlino 2.0 e si tratta della seconda versione della piccola citycar che vi avevamo già presentato più di due anni fa, opportunamente aggiornata dalla factory svizzera Micro Mobility Systems.

Realizzata in collaborazione con Cecomp, la Microlino 2.0 è stata migliorata sotto diversi aspetti al fine di aumentare la sua sicurezza su strada: la carreggiata posteriore è ora più larga a tutto vantaggio della stabilità, mentre i montanti anteriori sono stati ridotti nelle dimensioni per incrementare la visibilità durante la marcia. Per quanto riguarda il motore, questa citycar farà affidamento a un’unità da soli 15 kW per rimanere all’interno dell’omologazione L7e dei quadricicli con peso entro i 400 kg, associata a una batteria di ultima generazione capace di portare la sua percorrenza massima fino ai 200 km.

Microlino 2.0 2021

Ma non è tutto: la Microlino 2.0 sarà equipaggiata con il piantone dello sterzo fisso, con barre specifiche volte a ospitare i gruppi ottici anteriori e posteriori a LED, con un doppio schermo nell’abitacolo utile a gestire la strumentazione e il sistema infotainment e con uno switch rotante sul bracciolo del guidatore che servirà a modificare l’erogazione del motore e l’utilizzo della trasmissione.

Il suo arrivo sul mercato? L’inizio della produzione è previsto per la fine del 2021 con un prezzo a listino da 12mila Euro, in affiancamento al primo scooter elettrico a tre ruote del marchio guidabile con la patente B. Si chiamerà “Microletta” e potrà contare su un sistema capace di far inclinare il mezzo in curva mantenendo la stabilità e permettendo al pilota di non mettere per forza i piedi per terra… nemmeno al semaforo. Dotazione e prezzo? Questo ciclomotore sarà equipaggiato con due batterie da 100 km di autonomia ricaricabili in circa 4 ore, per un listino in partenza da 4.900 Euro.

Microlino 2.0 e Microletta

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE