Milano Design Week 2019 – Tutte le info sul Fuorisalone dal mondo auto

Alla Milano Design Week l'Automotive gioca da protagonista. Ecco tutti gli eventi, la mappa gli orari della settimana e del Fuorisalone sul mondo dell'auto

D E S I G N

Una settimana densa di eventi per Milano, che ospita la Design Week 2019 aprendo ancora una volta le sue porte al futuro. Il mondo dell’automobile non poteva rimanere a guardare, i grandi costruttori hanno quindi portato la propria visione del design per rendere omaggio alla Città della Madonnina.

Gli eventi legati al mondo dell’auto si terranno da lunedì 8 aprile (anche se l’apertura al pubblico è il giorno seguente) fino a venerdì 12. Ecco tutti gli appuntamenti della Milano Design Week 2019 a quattro ruote. Per spostarvi meglio tra le varie zone della città abbiamo realizzato una piccola mappa in cui potete vedere dove sono concentrati i vari eventi in città e come raggiungerli attraverso i servizi di Metro e tram.

Lunedì 8 aprile

10.00 – 16.30 – HYUNDAI – X Monocle – Via Tortona, Opificio 31

Hyundai apre le danze del Fuorisalone con una nuova idea di design per l’auto del futuro. La personalizzazione passa da lusso a necessità in un mondo che vede la guida autonoma come assoluta protagonista delle nostre vite. Nasce così Style Set Free by Hyundai. Sulle auto troviamo così un’installazione multisensoriale interattiva, curata da Monocle, per offrire nuove prospettive di mobilità.

14.30 – 18.30 -LAMBORGHINI – Living in the Fast Lane – Huracan EVO Spyder – Via Tortona 15, Fuorisalone

Tra le presenze più attese del Fuorisalone c’è la Casa di Sant’Agata che porta l’Interactive Lamborghini Lab in un’installazione battezzata Living in the Fast Lane, vivendo nella corsia di sorpasso. Gli ospiti dello stand possono apprezzare da vicino nuove caratteristiche delle automobili del Toro grazie a features come la LDVI (Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata) ed esperienze di Sym Driving attraverso il simulatore IMSIM equipaggiato con tecnologia VR. La Design Week è anche l’occasione per presentare al pubblico italiano la Huracan EVO Spider, l’ultima sportiva Lamborghini presentata allo scorso Salone di Ginevra.

18.30 – 21.00 – PEUGEOT – #Unboring The Future – Via Savona 56

Peugeot propone un Design LAB altamente incentrato sulla migrazione elettrica declinata dal brand con il claim #UNboringTheFuture. L’installazione prevederà anche una statua dell’iconico Leone di Sochaux che per l’occasione è stato “elettrificato”.

Martedì 9 aprile

11.00 – 13.00 – HONDA – e-Prototype – Garden House, Via Tortona

Honda investe con attenzione nella Design Week portando al pubblico la nuova e-Prototype, citycar elettrica dai tratta stilisticamente distintivi e allo stesso tempo rivoluzionari recentemente presentata al Salone di Ginevra. La Honda Experience nella “Casa Connessa Tortona” offre ai visitatori dello stand nuove prospettive sulla visione del futuro da parte di Honda. Grande attesa, inoltre, per il teaser d’anteprima dell’Albero dell’Energia, vero fulcro stilistico e funzionale del prototipo della Casa di Tokyo.

12.00  -CITROËN – Maison Citroën Centenary Edition – Via Stendhal, 35

Il fashion brand per eccellenza fa mostra del proprio stile alla Design Week con una potente connessione in grado di raccontare il centenario di Citroen, dal 1919 con la 2CV al 2019 con la nuova C5 Aircross, vera e propria ammiraglia del marchio. Un Fil Rouge curato da Matteo Ragni Studio, che ha allestito lo stand di via Stendhal con un’installazione di grande impatto emotivo e stilistico.

12.00  – BUGATTI – Home Collection – Salone del Mobile

Il lusso del design viene espresso da Bugatti con una rassegna sulla nuova Collezione Home, apprezzabile nella Hall 3, Stand A13, al Salone del Mobile.

Mercoledì 10 aprile

16.00 – ALFA ROMEO – Alfa Romeo Tonale – Salone del Mobile

Alfa Romeo presenta in Italia Tonale: il Crossover del marchio del Biscione, ispirato all’icona degli anni Novanta SZ per quanto riguarda il frontale, dovrà affiancare Giulietta in termini di vendite. Per raccontarne lo stile particolare, sospeso tra passato e futuro, la Milano Design Week è davvero il luogo adatto. Al contempo Giulietta debutterà nel suo Model Year 2019 presso l’iconico Museo Alfa Romeo di Arese.

18.80 -LAND ROVER – Live For The City – Range Rover Evoque – Via Palermo 11, Galleria Blindarte

Land Rover aveva anticipato tempi e tematiche con il suo progetto Live for the City, svoltosi nelle più belle piazze italiane. Per il Fuorisalone il marchio britannico presenta la nuova Range Rover Evoque, caratterizzata da stilemi condivisi con l’imponente Velar, attraverso i “City Curator” del progetto e i responsabili del design delle vetture: Massimo ed Amy Frascella, rispettivamente Exterior Creative Director e Chief Designer for Colour and Materials di Land Rover ed Elena Ghisellini (Fashion Designer) e Diva Tommei (imprenditrice e startupper).

18.00 – 19.30 – SEAT – Via Tortona, NHOW SEAT

Seat, marchio ormai universalmente noto per avere la clientela più giovane del mercato, presenta al Fuorisalone della Design Week due importanti anteprime nazionali: al Minimò, soluzione di sharing per la mobilità condivisa, il brand di Martorell porta la prima vettura elettrica della famiglia el-born costruita sulla nota piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen.

VOLKSWAGEN – Via Tortona 31, Archiproducts

Il marchio di Wolfsburg è alla Design Week con nuova T-Cross ed il claim #MoreThan1Thing, per raccontare al meglio il crossover con cui Volkswagen intende guadagnare la leadership di uno dei segmenti più  combattuti degli ultimi anni.

Giovedì 11 aprile

11.00 – JAGUAR – Design Legacy – Design Conversation – Teatro Grassi

Jaguar presenta la nuova XE attraverso un’installazione battezzata “The Future Legacy” con cui il brand britannico vuole sottolineare la grande propensione verso un futuro elettrico e sostenibile (è infatti uno dei pochi costruttori premium ad avere già da diverso tempo una “vera” elettrica in gamma) senza però andare a rinunciare alla naturale predisposizione alla bella guida e all’eleganza che hanno sempre contraddistinto il marchio.

Anche nel 2019 quindi la Design Week si impegna a portare le ultime tendenze nella capitale europea della moda in un trend in costante aumento dettato dall’avvicinarsi di settori sempre più trasversali rendendo questa settimana di eventi sempre più carica di eventi. Aperitivi, party e conferenze si susseguono in un appuntamento irrinunciabili per tutti i cultori di moda, tecnica, marketing e ovviamente design.

ARTICOLI CORRELATI