Mini John Cooper Works by CoverEFX

Un'appariscente versione tuning dai colori fluo ed elettrico della nuova Mini Cooper JWC, la versione più sportiva della gamma della compatta britannica. Due gli allestimenti contraddistinti da colore giallo e azzurro elettrico

Mini John Cooper Works tuning
La versione sportiva della Mini Cooper con motore John Cooper Works viene vestita alla moda dal Tuner CoverEFX. Due appariscenti colorazioni per la sportiva compatta di casa Mini, che nella versione standard supera i 200 CV di potenza nonostante dimensioni e peso contenuti.

Bodykit estetico con nuove colorazioni
La prima Mini JWC possiede una carrozzeria in giallo luminoso per quanto riguarda il corpo della vettura, con dettagli e rifiniture in tinta nero lucida, applicata su calandra, passaruota e spoiler oltre che sul nuovo tetto. La versione da corsa della compatta inglese presenta un sistema di sospensioni ribassato Blistein B14 e nuovi cerchi in lega OZ racing da 17 pollici, che montano pneumatici Toyo dalle dimensioni 205/40. Grazie all’ottimizzazione del software di gestione elettronica del motore e il nuovo impianto di scarico di tipo sportivo di fabbricazione artigianale, la Mini John Cooper Works in versione gialla possiede 234 CV totali.

Motore potenziato oltre 234 CV
Il secondo modello tuning realizzato da CoverEFX presenta un tema simile per l’esterno, solo che questa seconda versione viene colorata in una tinta azzurro elettrico, chiamata letteralmente “Blu Puffo”. La serie di aggiornamenti alle prestazioni comprendono un kit di sospensioni Blistein B16, un puntone per lo sterzo OMP e uno stabilizzatore posteriore regolabile.

Sotto il cofano, un Chip MC-DKR assieme ad un albero a camme Schrick, ad un dispositivo di raffreddamento ad aria tipo GP e ad un filtro per l’aria spinge la sportiva britannica a 236 CV.

Entrambi i modelli montano sedili sportivi e avvolgenti Recaro.

 

ARTICOLI CORRELATI