USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Montezemolo lascia a John Elkann la presidenza Fiat

L'ormai ex presidente Luca Cordero di Montezemolo lascia il timone a John Elkann, dichiarandosi entusiasta del piano quinquennale di Fiat Group

Montezemolo lascia a John Elkann la presidenza Fiat, dichiarandosi entusiasta del piano quinquennale in presentazione domani: «è un piano estremamente ambizioso, importante e decisivo», ha dichiarato il presidente uscente. Il timone di comando del gruppo passa a John Elkann: «Grazie a Montezemolo a nome mio e della famiglia». Questo il saluto del neopresidente della Fiat durante la conferenza stampa. Elkann ha proseguito ricordando: «quei momenti nel maggio 2004 sono stati molto difficili e quando ti (Montezemolo) abbiamo chiesto di accettare la presidenza Fiat, tu l’hai fatto e ti siamo molto grati. Sono contento che tu rimanga consigliere e presidente della Ferrari. Questo è di buon auspicio». Montezemolo rimarrà quindi parte del consiglio di amministrazione Fiat in veste di consigliere nonchè preseidente della Ferrari, storico fiore all’occhiello del gruppo e simbolo assoluto d’eccellenza tricolore.

TUTTO SU Fiat
Articoli più letti
RUOTE IN RETE