Need For Speed Payback, nuove auto in arrivo per Natale

In vista del Natale, EA ha pubblicato un interessante aggiornamento del parco auto del videogioco di guida Need For Speed Payback.

Appena una settimana prima di Natale, la software house Electronic Arts ha annunciato un interessantissimo update per il videogioco di guida sportiva Need For Speed Payback. Pacchetto che esce il 19 dicembre e che comprende nuove auto e una nuova modalità denominata Speedcross.

Speedcross consiste in 16 nuovi eventi e permette ai videogiocatori di raccogliere punti nei vari circuiti contro avversari controllati dal computer. Quattro di questi eventi saranno accessibili in ciascuna delle quattro zone di Need for Speed Payback. Le auto disponibili per gli eventi Speedcross sono la Mini John Cooper Works Countryman, l’Infiniti Q60 S, la Nissan 350Z, la Ford Focus RS e la grintosa Dodge Charger.

Nuova modalità a parte, il gioco introduce sei nuove vetture che potevano essere utilizzate nella Fortune Valley ma che non era possibile acquistare. Le auto in questione sono: Mazda RX-7 Spirit R, Volvo 242DL, Volvo Amazon P130, Plymouth Barracuda, Nissan Skyline 2000 GT-R e BMW M3 Evolution II E30. Sono ora disponibili anche BMW M4 GTS, M5, X6 M e M2, tutte modificabili con parti ufficiali BMW M Performance.

La modalità Speedcross è gratuita per chi possiede la versione Need for Speed Payback Deluxe Edition mentre può essere acquistata a parte da tutti gli altri giocatori.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI