USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Audi A1 nuovo design e gamma motori

Rinnovata nel design, ancora più sportivo, e nella gamma motori, più potenti ma dai consumi ridotti, la nuova Audi A1 è tra le compatte più apprezzate sul mercato con oltre 500mila esemplari venduti dal suo lancio nel 2010

Dal suo lancio nel 2010, Audi A1 ha venduto oltre 500mila esemplari e ora si presenta completamente rinnovata nel design, ancora più sportivo, e nella gamma motori Diesel e benzina ancora più potenti ma dai consumi ridotti.

 

Nella nuova Audi A1 il design ha un carattere ancora più sportivo. La lunghezza è stata aumentata di due centimetri, passando così a 3,98 metri. L’abitacolo è spazioso e ben rifinito mentre i comandi sono intuitivi e i listelli cromati rendono il design ancora più elegante. Con le versioni design e sport poi, la A1 può essere ulteriormente personalizzata.

La gamma motori della nuova Audi A1
Le sei motorizzazioni delle nuove Audi A1 e A1 Sportback (quattro TFSI e due TDI) erogano una potenza compresa tra 90 CV (66 kW) e 192 CV (141 kW). Tutti i motori diesel e benzina sono nuovi o sono profondamente trasformati. La potenza è stata aumentata nella maggior parte dei propulsori, mentre i consumi sono stati ridotti fino al 10%. Per la prima volta Audi offre due motori a tre cilindri completamente nuovi, il 1.0 TFSI e il 1.4 TDI, che si caratterizzano per l’elevata efficienza. Per tutti i motori, il cambio S tronic a sette rapporti è disponibile a richiesta o di serie (1.8 TFSI).

Il motore di ingresso è il 1.0 TFSI che vanta una potenza di 95 CV (70 kW) e consuma in media solo 4,3 litri di carburante per 100 chilometri, a fronte di 99 g/km di CO2 (dati provvisori). L’altrettanto nuovo Diesel a tre cilindri 1.4 TDI ultra 90 CV (66 kW) permette alla A1 un consumo nel ciclo NEDC di 3,4 litri (89 g/Km di CO2), diventando così il primo modello ultra nella gamma Audi A1 e Audi A1 Sportback. Entrambi i motori si contraddistinguono per la massima efficienza.

Gli equipaggiamenti
Grazie al nuovo sterzo elettromeccanico, il conducente può contare sull’assistenza ottimale in ogni situazione di marcia. La servoassistenza si riduce con l’aumentare della velocità. Nella nuova versione sport, la configurazione è più rigida, ma comunque più confortevole rispetto alla generazione precedente. L’assetto sportivo S line assicura ancora più dinamismo. Un’altra novità è rappresentata dal sistema di controllo della dinamica di guida Audi drive select, con cui il conducente può adattare le caratteristiche del motore, il cambio S tronic fornibile a richiesta e l’ammortizzazione regolabile (un altro optional nuovo) scegliendo fra tre modalità: auto, efficiency e dynamic. Il controllo elettronico della stabilizzazione (ESC) permette una maneggevolezza ancora più precisa, mentre la gestione selettiva della coppia sulle singole ruote riduce la tendenza al sottosterzo all’approssimarsi del limite.

L’infotainment della nuova Audi A1
La soluzione high-end a livello di infotainment è rappresentata dal sistema di navigazione MMI plus con memoria più capiente e comando vocale intelligente. Il monitor fuoriesce dalla plancia. L’integrazione ideale è il modulo Audi connect con sistema veicolare che connette la vettura a Internet. Il conducente può utilizzare i servizi online di Audi connect, mentre i passeggeri possono connettere i propri terminali mobili a un hotspot WLAN. La gamma di soluzioni di infotainment è completata da componenti di pregio come il sistema BOSE Surround Sound.

Audi S1 e S1 Sportback
Il top di gamma sono Audi S1 e S1 Sportback Il motore 2.0 TFSI eroga una potenza di 231 CV (170 kW), con una coppia di 370 Nm. I due modelli S accelerano da 0 a 100 km rispettivamente in 5,8 e 5,9 secondi, mentre la velocità massima tocca i 250 km/h. La trazione integrale permanente quattro trasmette la forza alle quattro ruote ed è studiata per garantire il massimo divertimento al volante.
I cuscinetti oscillanti, appositamente sviluppati, sull’assale anteriore e il sofisticato assale posteriore a quattro bracci assicurano ancora più dinamismo. I cerchi hanno un diametro di 17 pollici. Sia l’Audi drive select sia l’ammortizzazione regolabile sono offerti di serie. I dettagli all’esterno e all’interno sottolineano l’esclusività delle S1 e S1 Sportback nel loro segmento. I due modelli possono contare su un equipaggiamento di serie particolarmente ricco.