Nuova Audi A2 elettrica debutta al Salone di Francoforte 2011

L'ecologica Audi A2 di seconda generazione arriva sotto forma di prototipo al Salone di Francoforte 2011. Rivale di BMW i3 MegaCity, debutta nelle concessionarie della casa tedesca nel 2015

Autorevoli fonti della stampa estera vicine ai vertici del gruppo VAG vogliono la nuova Audi A2 al debutto sul prestigioso palcoscenico internazionale del Salone di Francoforte 2011. La prima generazione della piccola monovolume urbana Audi vantava un notevole bagaglio tecnologico, in primis il telaio in alluminio Audi spaceframe. Grazie al peso ridotto, garantiva un’ottima agilità e consumi di carburante ridotti nonostante l’impiego di propulsori tradizionali. Vi proponiamo un renderin proveniente dalle pagine degli amici di World Car Fans.

La nuova Audi A2 offre quattro comodi posti ad emissioni zero
Veniamo ora al nuovo modello, una innovativa compatta a due volumi elettrica con un design quasi da MPV della quale ancora si sa ben poco. Il cuore della nuova Audi A2 dovrebbe avere molto in comune con la Volkswagen Up in versione elettrica. La piccola Volkswagen è prevista a fine anno con motore endotermico, ed entro il 2013 spinta da propulsione elettrica. Questa versione ecologica fornirà la base meccanica per l’Audi A2, modello esclusivamente elettrico in arrivo sul mercato entro il 2015.

Telaio in alluminio e componenti in carbonio per l’Audi A2 elettrica
Per garantire prestazioni adeguate e soprattutto un’autonomia soddisfacente anche per trasferimenti di medio raggio, la nuova Audi A2 punta sulla riduzione del peso. Come per l’originale modello nato nel 1999, il telaio è in alluminio. A questa soluzione si aggiunge l’impiego di fibra di carbonio e innovativi materiali plastici ad alta resistenza per parte degli interni e della carrozzeria.

L’Audi A2 di seconda generazione debutta entro il 2015 per contrastare BMW i3
Nel mirino dell’Audi A2 di seconda generazione c’è la BMW i3, al debutto nel 2013. La i3, già nota come progetto “Megacity”, è un’evoluta auto elettrica forte di una potenza introno ai 150 cavalli, in grado di spingerla a circa 160 km/h di velocità massima. L’autonomia della citycar elettrica bavarese si aggira introno ai 250 km. L’Audi A2, in arrivo con almeno un anno di ritardo sulla rivaleBMW i3, dovrà garantire prestazioni quantomeno analoghe.

ARTICOLI CORRELATI