Nuova Fiat 500X Mirror 2019: sempre connessa grazie al nuovo Uconnect

Fiat 500X si aggiorna con la versione Mirror, pensata per massimizzare l'integrazione del crossover con lo smartphone attraverso Android Auto ed Apple CarPlay. Prezzi da 15.500€

Fiat presenta la nuova 500X Mirror, versione necessaria ad andare incontro ad un mercato sempre più attento alla connettività. La tecnologia, però, si evolve estremamente più velocemente rispetto alla meccanica ed è strano avere una macchina relativamente giovane invecchiata, almeno esteticamente, da un software infotainment ormai obsoleto.

Per questo Fiat ha voluto offrire il miglior sistema multimediale disponibile sul mercato: quello del proprio Smartphone. La Fiat 500 Mirror offre infatti, attraverso il display 7″ Uconnect di serie, l’integrazione con Apple CarPlay ed Android Auto. Attraverso un cavo di connessione USB quindi, il display del proprio smartphone viene riprodotto (in maniera semplificata) sui 7 pollici di schermo posti sulla plancia. In questo modo è possibile gestire musica, navigatore e messaggistica attraverso lo specchio creato dalla 500X.

Da segnalare anche la possibilità di gestire il proprio smartphone attraverso gli assistenti vocali ormai presenti su entrambi i sistemi operativi. I comandi vocali sono particolarmente utili durante la guida, permettendo di mantenere le mani sul volante e gli occhi sulla strada.

Oltre ad un infotainment aggiornato, la versione Mirror di 500X offre anche fari Full LED e nuovi particolari satinati a dare un leggero piglio fuoristradistico all’auto. Novità di questa variante più tecnologica è il Mopar Connect, un pacchetto elaborato dal fornitore ufficiale dell’aftermarket FCA pensato per offrire nuovi servizi di sicurezza in connettività ed il controllo in remoto dell’auto.

La gamma Fiat 500X ha un prezzo di partenza, al momento, di 15.500€.

ARTICOLI CORRELATI