USATA
NUOVA
OPEL

Nuova Mazda3 MPS – Test Drive

Provata nell'estremo nord della Germania la nuova Mazda3 MPS, bolide forte di un 2.3 litri da 260 cavalli destinato a sfidare BMW 130i Msport, Volkswagen Golf GTI, Audi S3 e le altre compatte sportive del segmento

Nuova Mazda3 MPS – Test Drive. Lubecca, città tedesca sul Baltico, funge da teatro di prova per la nuova Mazda3 MPS, piccolo (si fa per dire, la vettura e lunga 4,5 m) mostro di potenza che scende in campo sfidando con i suoi 260 CV la BMW 130i Msport, la VW GTI, la Focus RS ed altre piccole del segmento sportivo. La presentazione internazionale dell’ultima sportiva della Mazda ha avuto luogo nel Nord della Germania, probabilmente per farci assaporare l’ebbrezza della velocità. In Germania, infatti, in molti tratti dell’autostrada la velocità massima non è limitata ed è quindi possibile lanciare le vetture, traffico permettendo, ad una velocità impensabile sulle nostre autostrade. La MPS raggiunge i 250 km/h, velocità che le condizioni del traffico non ci hanno permesso di raggiungere, ma alcuni tratti a 220/230 km/h siamo riusciti a farli. Peccato che il percorso di prova non prevedesse anche dei tratti dove poter provare la maneggevolezza della MPS, che le strade di montagna di casa nostra ci avrebbero fatto probabilmente apprezzare di più.

Dalla Nuova Mazda3 la MPS differisce in alcuni particolari che le danno un aspetto decisamente più aggressivo: la presa d’aria sul cofano. gli speciali paraurti anteriori, il nuovo design dei passaruota anteriori e posteriori per far spazio ai cerchi da 18 pollici, i fari anteriori che contengono proiettori cilindrici al bi-xenon, i fendinebbia anteriori MPS di forma circolare, lo spoiler posteriore di ampie dimensioni e potremmo citarne ancora. Carrozzeria e telaio sono stati perfezionati, rispetto alla precedente serie MPS  per garantire migliore controllo  e maggiore stabilità alla vettura Sono state modificate anche le sospensioni, McPherson all’anteriore e multilink al posteriore. E’ stata modificata l’elasticità delle molle a spirale e sono stati montati ammortizzatori con una maggiore forza di smorzamento. La vera novità sta però sotto il cofano: la Mazda3 MPS è una delle vettura compatte a trazione anteriore più potenti al mondo. Il motore turbo benzina MZR DISI da 2300 cc sviluppa 260 CV a 5.500 giri e una coppia massima di 380 Nm a 3.000 giri/min. Il differenziale a slittamento limitato assicura alla ruota interna un’elevata coppia in curva. Il cambio manuale è a 6 marce e non è assolutamente previsto un cambio sequenziale perché, dicono in tecnici della Mazda, avrebbe problemi per domare la grande coppia erogata dal motore. Peccato, ci sarebbe piaciuto provare il bolide giapponese con un cambio automatico, anche se quello manuale va benissimo.

ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
TUTTO SU Mazda Mazda3
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV