Nuova Peugeot 308 SW

La nuova Peugeot 308 SW, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2014, viene rivista completamente dal modello precedente ed ereditando tutte le qualità che caratterizzano la versione berlina

E’ la nuova variante di carrozzeria che completa la gamma, la nuova Peugeot 308 SW, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2014, viene rivista completamente dal modello precedente ereditando tutte le qualità che caratterizzano la versione berlina. Commercializzata a partire dalla prossima primavera, la nuova station wagon è stata realizzata sulla piattaforma modulare EMP2 che garantisce una maggiore dinamicità e leggerezza: è infatti più leggera di 140 kg rispetto al modello precedente.

La nuova Peugeot 308 SW eredita tutte le qualità della berlina, partendo dal design dinamico, elegante e sportivo, agli interni innovativi e alla tecnologia avanzata, con il suo PEUGEOT i-Cockpit, il volante ridotto, il quadro strumenti in posizione rialzata e il touchscrren da 9,7”.

Le sue dimensioni sono generose: la lunghezza di 4,58 m e l’altezza di 1,47m. Con un volume di 610 dm3 (VDA 210), il suo bagagliaio è al livello dei migliori del segmento. Lo spazio è pratico e ben sfruttabile mentre i sedili si ribaltando direttamente dal bagagliaio con un semplice gesto permettendo di accedere ad un pavimento piatto.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, disponibili fin dal lancio propulsori Euro 6 benzina e diesel e una versione BlueHDi, che emette soltanto 85g di CO2 per km, stabilisce il nuovo record del segmento.

ARTICOLI CORRELATI