Nuova Skoda Octavia 1.5 G-TEC 130 CV, la versione metano arriva in Italia

La nuova OCTAVIA 1.5 G-TEC 130 CV è ora disponibile sul mercato italiano. Porte aperte presso tutta la Rete ŠKODA il 13 e 14 aprile

La gamma Skoda Octavia, che già può contare su motorizzazioni benzina TSI e turbodiesel TDI, si arricchisce ora con l’arrivo sul mercato della nuova Octavia 1.5 G-TEC 130 CV con alimentazione a metano. Il motore 1.5 G-TEC è un 4 cilindri che, grazie alle valvole di aspirazione a comando variabile e al ciclo di combustione Miller, risulta più performante ma al tempo stessopiù efficiente rispetto al precedente 1.4 G-TEC 110 CV.

Nuovo motore metano Skoda Octavia

Rispetto a quest’ultimo motore, il nuovo propulsore vanta 20 cavalli in più, una migliore accelerazione e consumi ridotti del -4% (5,4 m3/100 km). Allo stesso modo diminuiscono le emissioni: -30%NOx e -3%CO2(96 g/km). Aumenta invece l’autonomia (+22%), grazie alla capacità complessiva delle bombole di 17,7 kg di metano: ora l’autonomia è pari a 480 km secondo il ciclo NEDC. Il serbatoio della benzina della nuova Skoda Octavia G-TEC è di 11 litri, capacità che consente di muoversi liberamente in assenza di metano. La nuova Octavia a metano è disponibile in abbinamento esclusivo al cambio automatico DSG a 7 rapporti e solo con carrozzeria Wagon, che offre un vano bagagli da 480 a 1.610 litri.

Questa versione G-TEC è proposta nelle versioni Ambition, Executive e Style, con navigatore satellitare e connettività estesa di serie già a partire da Executive, cui Style aggiunge tra gli altri equipaggiamenti anche i gruppi ottici in tecnologia full LED. La nuova Octavia 1.5 G-TEC 130CV è già ordinabile e sarà protagonista di un “porte aperte” dedicato presso tutta la rete delle Concessionarie ŠKODA italiane i prossimi 13 e 14 aprile.

ARTICOLI CORRELATI
info ADV
RUOTE IN RETE