USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Smart Fortwo Cabrio: il nostro test drive

La prova su strada della mitica Smart Cabrio: prestazioni, motorizzazioni e caratteristiche della regina delle utilitarie

Andrà sicuramente a ruba (naturalmente in senso buono) la nuova Smart Fortwo Cabrio. Un gioiellino che moltissimi automobilisti vorranno possedere, per divertirsi, per vantarsi di averla e per andare a spasso ovunque. Basta un po’ di sole e la temperatura mite, cappellino in testa e sciarpa al collo e via a cielo aperto, con la capote ripiegata all’indietro e tanto spirito libero. La Daimler ha dato a Infomotori la possibilità di provare tutto ciò in una Valencia quasi primaverile, con sole tenue e una temperatura oscillante tra i 12 e i 16 gradi.

E via a scorrazzare per le anguste viuzze del centro (in alcune solo la Smart ci passava), per gli ampi vialoni a 4 corsie che portano in zona portuale e sul lungomare, davvero spettacolare. Bellissimo girovagare fra gli enormi hangar che ospitarono la Coppa America (anche se è stato triste veder demolire con la ruspa il grande capannone della nostra Luna Rossa), come pure sulle strade che ospitarono il percorso cittadino del Gran premio di Formula 1 dove, di traverso dei newjersey che delimitano una grande rotonda, si scorgono ancora gli stalli di partenza delle monoposto. Un divertimento vero e proprio con lo sterzo che ti permette qualsiasi curva, come pure incredibili inversioni di marcia in spazi ridottissimi.

Insomma, la nuova Smart Fortwo Cabrio è una vettura che entusiasma, e non solo i giovani, e permette di parcheggiare in posti angusti, impossibili a qualsiasi altra quattroruote. Una citycar che arriverà a disposizione degli automobilisti italiani il prossimo mese di febbraio, con un costo di partenza inferiore ai 16.000 euro per il modello con il motore da 71 Cv e il cambio a doppia frizione Twinamic. Per chi opterà invece per il cambio manuale, ci vorrà del tempo. La versione particolarmente trendy della nuova smart cabrio avrà tre tipi di equipaggiamenti, denominati Passion, Prime e Proxi, disponibili in un’ampia gamma di allestimenti per la sicurezza e il comfort, tra i quali figura pure l’integrazione degli smartphone mediante il MirrorLink.

La piccola biposto tedesca, premendo un pulsante, si trasforma in un’auto che vanta un ampio tetto scorrevole pieghevole, per poi divenire una Cabrio con la capote completamente aperta. In questo modo si può adattare l’apertura del tetto alle condizioni climatiche presenti e al proprio desiderio di guida open-air. Questa versatilità, resa possibile dalla capote “tritop” ripiegabile e dalle relative barre amovibili, rappresenta una peculiarità non soltanto per il segmento delle citycar.

La nuova Smart Fortwo Cabrio è lunga 2,69, larga 1,66 e alta 1,55 metri e mostra chiaramente di appartenere alla nuova
generazione Smart. Anche questo terzo modello è l’espressione della filosofia di design FUN.ctional, funzionale, divertente e tipica del marchio. Il design è essenziale, pulito e molto moderno, caratterizzato dalla tipica silhouette con sbalzi cortissimi, da linee, forme e superfici ben definite e naturalmente dalla cellula di sicurezza Tridion.

xtrail11La griglia con motivo a nido d’ape si dissolve verso l’esterno, creando un effetto fading e i proiettori anteriori romboidali conferiscono al frontale i tratti caratteristici del marchio. Il montante centrale è più stretto rispetto alle versioni chiuse e la cellula di sicurezza Tridion ha un andamento più progressivo: in questo modo la nuova Smart Fortwo Cabrio risulta ancora più sportiva e maggiormente slanciata in avanti.

Una Smart quindi con il tetto più versatile del mondo che ti permette di trovarti sotto il sole in soli 12″ e, non meno importante, a qualsiasi velocità. E’ stata definita la Cabrio con la gioia dentro, ma anche fuori aggiungiamo noi, visto che è possibile averla in 100 combinazioni di colore. Il successo di questo piccola ma simpatica vettura è dato dai numeri: 120mila unità sono state acquistate nel 2015 con un incremento del 72,5% in Europa, rispetto all’anno precedente. In Germania la nuova Smart Fortwo Cabrio è nella Top 5 delle Cabrio, mentre il mercato italiano è uno dei più fiorenti in Europa, concentrato soprattutto nelle grandi città metropolitane. Una citycar fatta proprio su misura per le aree urbane, ma che non disdegna affatto attrarre l’attenzione anche fuori città, visto il suo carattere sbarazzino e la voglia di girare come una trottola un po’ dappertutto.DSCN7236

È veramente piacevole avere il suo volante fra le mani e calcare il piede sull’acceleratore: in partenza non è un mostro ma poi, quando entra il turbo (nella versione a 90 Cv che abbiamo provato), si salvi chi può. Entrambi i motori hanno 3 cilindri con 4 valvole ciascuno e 2 alberi a camme in testa; l’aspirato ha 999cc mentre il turbocompresso ha 898cc.; la coppia è rispettivamente 91 e 135 Nm, la velocità massima 151 e 155, le emissioni nocive sotto i 100 gr/km e i consumi appena sopra i 4 litri/100km.

Il bagagliaio non è grande, ma un trolley medio e un borsone ci stanno bene.
Per chi ha passione sportiva, qualche migliaio di euro in più e tempo da aspettare, fra poco arriverà anche la Smart BRABUS tailor made, davvero un piccolo diamante a 4 ruote.

TUTTO SU Smart
Articoli più letti
RUOTE IN RETE