USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Nuovo modulo di autocertificazione aggiornato per il COVID-19

Giunto alla sua quarta versione, il modulo per l'autocertificazione agli spostamenti per via del Coronavirus propone alcune novità e diverse limitazioni

Dopo soli due giorni dall’ultimo aggiornamento, il Ministero dell’Interno ha deciso di rivedere nuovamente il modello dell’autocertificazione necessaria per gli spostamenti in Italia, flagellata sempre di più dall’emergenza scatenata dal Coronavirus. Siamo arrivati alla quarta versione di questo modulo, che va stampato, compilato e portato sempre con sé ogni qualvolta si abbia la necessità di uscire di casa: qui il link per scaricarlo.

Se nella precedente versione era stato inserita la voce in cui si dichiarava esplicitamente di non essere sottoposti a quarantena o di essere positivi al Covid-19 assieme all’indicazione del preciso tragitto inerente il proprio spostamento, quest’ultima revisione presente qualche novità in più. Entrando nei dettagli, nella parte finale del testo è stata inserita una serie di possibili giustificazioni che diano credito al fatto di aver lasciato la propria residenza: in aggiunta, ogni cittadino deve essere a conoscenza non solo delle sanzioni in cui può incorrere in caso di dichiarazioni mendaci, ma anche delle eventuali restrizioni imposte dalla Regione in cui abita.

Autocertificazione Coronavirus

TAGS:

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
Renault
Twingo III
PRODUZIONE dal 03/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 10.600€
Renault
twingo
PRODUZIONE dal 05/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
SPECIALE
SPECIALE
Articoli più letti
RUOTE IN RETE