USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Parco Valentino 2019, il meglio della quinta edizione dell’evento torinese

Alla sua quinta edizione Parco Valentino diventa un evento maturo, importante e di caratura internazionale. Grande il lavoro di Andrea Levy e della sua squadra che nel giro di pochi anni sono riusciti a mettere in piedi un evento veramente molto bello che ha saputo coinvolgere un’intera città

E per la quinta volta consecutiva Andrea Levy, organizzatore della manifestazione piemontese “Parco Valentino” riesce a mettere in piedi un evento che ha coinvolto persone da tutta Italia. A questa edizione 2019 hanno preso parte ben 54 diversi brand che hanno esposto i propri prodotti (auto oppure moto) all’interno degli spazi organizzati lungo i diversi viali del Parco Valentino temporaneamente occupati dalla manifestazione.

In questa edizione 2019 di Parco Valentino si sono celebrate inoltre diverse ricorrenze quali ad esempio i 30 anni di Mazda, i 25 di FIAT Coupé, 110 anni di Bugatti, 20 di Pagani, 100 di Citroen e nell’ambito di queste celebrazioni sono arrivati collezionisti ed appassionati da tutta Europa e da tutto il mondo.

Il salone Parco Valentino, rispetto gli anni passati, è cresciuto non solo in termini di numeri ma anche in termini spazi ed in questa occasione la città di Torino vedeva, oltre al parco, ben otto differenti locations intorno alla città nelle quali sono stati organizzati meeting ed attività specifiche. La filosofia segue dunque quanto viene fatto per la città di Milano dove per esempio il Salone Del Mobile trasforma il capoluogo lombardo in uno spazio espositivo a cielo aperto.

Si tratta ormai di un momento celebrativo del mondo dell’auto che, negli ultimi anni e per mille diversi motivi, sta passando un periodo difficile.

La chiusura della manifestazione, come di consueto, è stata celebrata con la rievocazione storica del Gran Premio Parco Valentino, una gara che si svolgeva nel corso degli anni 50 lungo ben 40 km di strade piemontesi dal centro di Torino fino alla Reggia di Venaria.

Gustatevi la nostra gallery fotografica!

Articoli più letti
RUOTE IN RETE