USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Per il trend dello scooter è boom

Intermot 08, Colonia: nel primo semestre 2008 incredibile aumento delle immatricolazioni degli scooter che vola a +62 % rispetto al 2007. Scopriamo i vantaggi economici rispetto a utilitarie e citycar

Non è più una novità il continuo e vertiginoso aumento dei costi della benzina, che costringe gli utenti del mercato auto e moto a guardare non solo se un modello offre elevate prestazioni o se è esteticamente convincente, ma anche quanto consuma e quanto conviene acquistarlo tenendo presente diversi fattori economici, dall’assicurazione al chilometraggio effettivamente percorso.
Il rapporto che arriva direttamente da Colonia quindi, da un lato ci sorprende, ma dall’altro non fa che confermare un trend che sta salendo esponenzialmente da un paio di anni ad oggi. Gli elevati prezzi della benzina rendono lo scooter sempre più popolare, tanto che il mercato dei maxiscooter di cilindrata superiore ai 125 cc sta letteralmente esplodendo. Da un confronto dei costi tra un’utilitaria e uno scooter emerge chiaramente il nuovo ruolo dello scooter come valida alternativa alla seconda macchina.

Viaggiare risparmiando
Il confronto tra un’utilitaria da 75 CV e un maxiscooter da 250cc e 22 CV è stato effettuato analizzando, nel corso di una settimana e su un tragitto di 100 chilometri, due parametri fondamentali, il consumo medio e il costo dell’assicurazione.
Il consumo medio di carburante dell’utilitaria è di circa 5,8 l/100 km. Se prendiamo come valore di calcolo il prezzo attuale della benzina di circa 1,51 Euro, percorrere 100 km costa 8,76 Euro. Il costo annuo di un pacchetto assicurativo RC auto per questo tipo di vettura è di circa 680,00 Euro. Con questo valore di riferimento la polizza assicurativa per una settimana ammonta a 13,08 Euro e i costi settimanali complessivi a 21,84 Euro. A
confronto le cifre del maxiscooter: il consumo medio di carburante è di 2,56 l/100 km. Adottando il prezzo della benzina sopra menzionato, il costo si aggira intorno ai 3,87 Euro.
Il costo annuo di un pacchetto assicurativo RC moto per questa classe di scooter è di circa 135,00 Euro, ovvero 2,60 Euro la settimana. I costi settimanali di uno scooter sono dunque di soli 6,47 Euro. Il risultato è evidente: i costi correnti di uno scooter non ammontano neanche a un terzo di quelli diun’utilitaria. A favore dello scooter poi vi è anche il prezzo d’acquisto che per un’utilitaria è di circa 10.000,00 Euro, mentre un nuovo scooter da 250 cc costa intorno ai 4.500,00 Euro.

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE