Peugeot 107

Presentato all'82° Salone dell'Auto di Ginevra il restyling della city car del Leone per competere con Fiat Pand e Volkswagen Up! Prevista la serie speciale "107 Urban Move" dal look femminile

Nuova Peugeot 107
Il Salone di Ginevra 2012 è stato l’occasione per la casa francese di presentare il restyling della Peugeot 107, citycar che si caratterizza per l’aspetto brioso e le dimensioni cittadine.
Non poteva non mancare la risposta del gruppo PSA, che oltre alla 107 ha presentato anche la cugina Citroen C1, per competere nel difficile segmento delle cittadine dove sono il lizza per il dominio Fiat Panda, Volkswagen Up!.
La proposta francese è una vettura moderna e briosa che si caratterizza grazie allo stile raffinato e sofisticato che ispira i nuovi modelli Peugeot.
Dopo aver convinto più di 665.000 automobilisti (per la maggior parte tra il pubblico femminile e single), ora Peugeot 107 si rifà il trucco.

Design esterno della Peugeot 107
La parte anteriore è stata ridisegnata ma sono state mantenute le dimensioni. Il lavoro dei designer francesi si è concentrato nell’adozione dei nuovi tratti estetici che contraddistinguo le nuove  Peugeot.
Il cofano è più bombato e nella sua parte inferiore, nella concavità, integra il logo del Leone. Insieme alla targa, riposizionata al centro del fascione paracolpi, è quanto mai chiara la parentela con la sorella maggiore, la Peugeot 208.
I gruppi ottici anteriori sono più allungati ma mantengono sia la forma che la posizione e sono dotati di un corpo del faro a due tonalità – un rimando al colore dell’emblema posizionato sul cofano. Quelli posteriori invece hanno un corpo scuro che circonda gruppi ottici rosso rubino intenso.
Presenti anche le luci diurne a LED per una immagine visiva moderna, mentre i fendinebbia variano a seconda dell’allestimento.
La calandra viene così descritta da Ivo Groen, responsabile stile Peugeot 107: “È un’altra interpretazione della calandra sospesa, adattata all’ingombro e all’architettura di  107”. Il disegno a nido d’ape è stato disegnato appositamente per il restyling e forma una bocca sottile e raffinata, sospesa ed in tinta con la carrozzeria che la circonda.
Caratteristica dell’attitudine cittadina della Peugeot 107 sono i paracolpi nella parte anteriore e laterale del paraurti.
La gamma colori si amplia con la nuova tinta “Plum” arricchisce la possibilità di personalizzare la nuova 107, insieme alla nuova colorazione “Mistral” per gli interni, ai nuovi rivestimenti dei sedili “Manhattan” ed ai rivestimenti delle porte e della plancia in due materiali, ora in un’unica tonalità nera.

21 Foto

Abitacolo della Peugeot 107
Detto delle nuove colorazioni degli interni, ci sono nuove dotazioni negli equipaggiamenti della 107: l’impianto audio CD con 2 altoparlanti supplementari è di serie oppure in opzione, in base al livello di allestimento; il nuovo impianto audio CD WIP Bluetooth in opzione abbinato a 2 altoparlanti supplementari, con connessioni USB, MP3 e Bluetooth di solito proposte su veicoli dei segmenti superiori ed infine il nuovo volante abbinato a un nuovo pomello della leva del cambio, entrambi rivestiti in pelle, disponibili di serie o in opzione.

Motorizzazioni della Peugeot 107
Previsti 3 livelli di allestimenti per la Peugeot 107, disponibili nelle varianti 3 e 5 porte.
Il motore è il 1.0i 12V da 68 CV abbinabile al cambio manuale o robotizzato.
Il volante rivestito in pelle, di serie con il cambio robotizzato, ora abbinato ai comandi al volante, rende la 107 ancora più maneggevole e agile.
La casa francese comunica consumi di 4,3 l/100 km con cambio manuale e 4,5 l/100 km con il cambio robotizzato ed emissioni di CO2 rispettivamente di 99 g/km e 104 g/km.

Peugeot 107 “Urban Move”
Previsto per il mese di marzo 2012 il lancio della serie speciale “Urban Move”, dall’estetica molto femminile, alla moda e glamour.
Disponibile in due colorazioni, “Plum” oppure “Nero Caldera”, sfoggia elementi decorativi specifici con un motivo che riproduce un ramo di ciliegio in fiore, riconoscibile negli stickers sulla porta posteriore, sul cofano e sul portellone, nei tappetini ricamati e con un bordo color “Plum” e in un decoro centrale sul contagiri.
I battitacco delle porte in alluminio e un badge specifico danno un ulteriore tocco di raffinatezza.
Viene anche offerta una linea di design che riprende il motivo del ramo di ciliegio in fiore.
Comprende una pratica pochette da mettere in borsetta, ideale per organizzare i propri oggetti e cambiare borsa senza dimenticare nulla, e un pratico gancio portaborsa, richiudibile, dunque compatto, utile per tenere la borsa “a portata di mano e di sguardo”, senza doverla posare a terra.

Accessori per personalizzare la Peugeot 107
Con accessori sviluppati appositamente, la 107 risponde anche al desiderio di differenziazione e si adatta a diversi utilizzi.
I cerchi in lega, il pomello della leva del cambio in alluminio spazzolato, i battitacco delle porte con effetto cromato o ancora i tappetini supplementari con il ricamo “107” conferiscono un tocco di eleganza e un aspetto distintivo.
Sul piano pratico, un sistema di navigazione a scomparsa, dotato di una connessione per l’iPhone e l’iPod e di funzionalità Bluetooth, si integra perfettamente nella plancia, mentre un bracciolo centrale con vano portaoggetti aumenta il comfort e piacere di guida.
Quanto alle modanature laterali, queste proteggono la carrozzeria dagli urti urbani.
Per il tempo libero, la107 propone diversi tipi di portapacchi (portabagagli sul tetto e barre al tetto per trasportare le biciclette, gli sci, ecc…) e molti altri accessori, da scoprire presso le Concessionarie Peugeot.

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/peugeot-107_50099/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis