Nuova Peugeot 2008: è tutta rinnovata, dallo stile ai motori

Peugeot 2008 è uno dei Crossover di segmento B più amati dal pubblico. La nuova versione, prevista per il 2019, porterà in dote tante novità dalla linea ai motori

Peugeot 2008 è una delle vetture più amate del suo segmento. La linea indovinata, insieme ad un prezzo d’attacco estremamente concorrenziale e a dotazioni tecniche d’alto profilo -pensiamo soprattutto alla connettività-  si mescolano bene ad una guidabilità che fonde la posizione rialzata dei Crossover ad una buona rigidità strutturale. In questo momento storico Peugeot 2008, SUV/Crossover di segmento B, ha le potenzialità per trainare le vendite del marchio.

Nel 2019 arriverà quindi un modello completamente rivisto, sia per quanto riguarda le linee (quello che vedete in copertina è un rendering immaginato da AutoBild) che per l’ampia gamma motori a disposizione. Si, perché la grande novità della Peugeot 2008 per il 2019 saranno le varianti Plug-In Hybrid e Full Electric, con la possibilità di vedere anche una mild-hybrid.

Se per quanto riguarda le due grandi famiglie di motori a benzina e Diesel, rispettivamente PureTech e BlueHDI, Peugeot non ha nulla da dimostrare, un’elettrificazione anche parziale sarebbe invece per certi versi inedita. Per lo meno su di una vettura con questo posizionamento di prezzo, che ricordiamo essere di poco superiore ai 16.000€ nelle varianti più basiche.

Per quanto riguarda il nuovo modello pare che vedremo esclusivamente varianti a trazione anteriore coadiuvate dal classico rotore introdotto da PSA, con il quale è possibile adattare le centraline elettroniche ed i relativi sistemi di sicurezza (ESP, ESC, TC…) in base al tipo di fondo affrontato.

Per il momento l’unica informazione certa è che vedremo il nuovo modello nel 2019, forse già al Salone di Ginevra a marzo prossimo.

ARTICOLI CORRELATI