USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Peugeot 206 CC HDi: Test Drive

Nizza – Seducente anche a gasolio!

Peugeot 206 CC HDi: Test Drive. Nizza – Quando fu presentata, i vertici della Casa del Leone erano visibilmente soddisfatti del lavoro svolto dai propri progettisti: una cittadina che può diventare cabrio d’estate e coupè d’inverno ad un prezzo più che onesto. Infomotori.com allora c’era e c’è anche oggi. Cambia lo scenario, perché questa volta siamo a Nizza e cambia anche la 206 CC perché sotto al cofano pulsa un cuore millesei a gasolio che va ad affiancare all’ormai classico pari cilindrata a benzina.
Una vera e propria novità, nata sull’onda del successo delle motorizzazioni diesel che non sembrano ormai più conoscere confini: dalle ammiraglie alle sportive passando per le cabriolet e, forse, in future dream-car…il combustibile che un tempo era utilizzato per alimentare trattori e camion ne ha fatta di strada arrivando a rendere la vita dura ai cugini divoratori di verde.
Linea immutata La CC mantiene immutata la simpatia e “grintosità” che la resa popolare. Un perfetto mix di volumi che ha saputo sopperire alla indispensabile necessità di un terzo volume…voluminoso con un tratto sbarazzino e personale, ma anche estremamente semplice. La coda è infatti piatta per ospitare il tetto metallico che scompare elettricamente in meno di 20 secondi, semplicemente sollevando due “sicure” e pigiando un pulsante posto sul tunnel, che prima abbassa i quattro vetri e quindi chiude a sandwich il tettuccio, che va a rintanarsi nella coda, lasciando sorprendentemente una buona capacità di carico.
Pur essendo omologata per quattro persone, la 206 CC è una vera 2+2 e dietro trovano posto due bambini: gli adulti dovrebbero letteralmente segarsi le gambe oppure assumere posizioni…ma in Peugeot sono assai comprensivi e quindi chi desidera guidare una CC portando con sé tre amici può optare per la 307 Coupè Cabrio che Infomotori.com ha provato con grande soddisfazione e di cui potete leggere il relativo test drive! Ridotto nella versatilità più che nella cubatura anche il bagagliaio che misura 320 litri.
Una curiosità per gli amanti delle CC riguarda proprio il marchio del Leone: Peugeot, infatti, è stata la prima Casa in assoluto a proporre questo tipo di carrozzeria…ben prima di quanto fatto da Mercedes con SLK. Starete pensando che siamo impazziti, ma se andiamo indietro nel tempo la prima CC è stata la Peugeot 401, inzialmente proposta con un sistema manuale e poi “integrata” da una sfiziosissima servoassistenza…

TUTTO SU Peugeot 206
Articoli più letti
RUOTE IN RETE