Porsche 918 Spyder: per averla c’è chi scambia un’isola

Un'isola privata in cambio di una Porsche 918 Spyder. Questa è la proposta di Emilio Cirelli, agente immobiliare del New Jersey.

Solitamente quando si desidera una supercar e si decide di averla, ci si prepara a staccare un assegno. Ma non sempre le cose vanno in questo modo. Infatti Emilio Cirelli, un agente immobiliare che vive nel New Jersey, ha reso noto che per entrare in possesso di una Porsche 918 Spyder è disposto ad effettuare uno scambio con la sua isola privata.

Si tratta della stessa persona che ha tentato di cedere l’isola in cambio di una Ferrari Enzo. Cirelli, tramite un annuncio, ha messo a disposizione la sua isola di tre acri che si trova in Florida a Port Orange, per chi volessere cedere l’auto in questione. L’agente ha dichiarato di aver già venduto e riacquistato in passato la proprietà, inoltre possiede altre due isole.

Emilio, oltre il lavoro di agente immobiliare, ha una passione per le auto. In passato ha avuto circa 40 vetture tra Alfa Romeo e Maserati. Nel 1973 comprò la sua prima Alfa Romeo GTV, inseguito si è avvicinato anche a Ferrari e poi una Porsche 911. Proprio questa l’ha spinto a volere una 918 Spyder come nuova auto.

ARTICOLI CORRELATI