Renault, un ottimo 2018 con quota mercato del 9,9%

Renault Italia chiude il 2018 con ottimi risultati e una quota di mercato del 9,9% che la consolida al quarto posto tra i marchi automotive in Italia.

Con 800 dipendenti, una rete di 85 concessionari e 593 siti, nei quali ben 8.100 persone sono al servizio del cliente, Renault si è consolidata nel 2018 come quarto marchio automobilistico in Italia, conservando ininterrottamente la posizione per il 5° anno consecutivo. Un risultato eclatante, con quasi il 10% di quota mercato (che significa una vettura su 10 con il marchio Renault), nonostante un mercato auto più veicoli commerciali calato in Italia del 3,5%. Non solo, anche Dacia è in continua ascesa, balzando all’11° posto e guadagnando una posizione rispetto al 2017.

Insomma, Renault più Dacia, assieme alla banca di servizio per i finanziamenti (RCI) e la RRG (Renault Retail Group), è sempre più protagonista fra gli automobilisti dello Stivale, con modelli sempre più curati e rispondenti alle richieste e al gusto italico. Basta ricordare che la best seller Clio (oltre 52mila immatricazione nel 2017) è l’auto straniera più acquistata in Italia per il terzo anno consecutivo, con tante versioni, ultima delle quali la Moschino, legata al mondo della moda. Non solo, altri record sono stati conquistati dalla Captur, il B-Suv ai vertici delle immatricolazioni tricolori (quasi 30mila), come pure da parte di Scenic e Kadjar.

E’ iniziata pure l’era dei veicoli elettrici con la consegna a Bologna in car-sharing dei primi 500 veicoli a Zero Emissioni. Ben 16mila poi (terzo posto in Italia) gli acquisti dei veicoli commerciali, 30mila di Dacia Sandero mentre il nuovo Duster, anche Gpl, sta riscuotendo da settembre un successo notevole (Suv di segmento C più venduto a privati), proposto allo stesso prezzo dell’edizione precedente. A proposito di Gpl, è da rimarcare il fatto che Dacia è l’unico marchio a proporre il carburante alternativo gassoso su tutta la gamma. Last but not least l’Alpine A110, la sportiva per eccellenza, di cui sono state consegnate ai fortunati clienti le prime 45 vetture. Da non dimenticare infine che con la Dacia Arena (lo stadio Friuli di Udine) il gruppo Renault è da 9 anni main sponsor della squadra bianconera e l’unico stadio italiano intitolato a un marchio automobilistico, per di più straniero. I record di RCI Bank and Services Italia, succursale italiana della Captive del gruppo transalpino, sono altrettanto positivi: più di 6 su 10 le Renault/Dacia finanziate, oltre 30.000 i veicoli usati finanziati e più di 8 contratti su 10 firmati digitalmente.

Quattro i principali obiettivi del Gruppo per quest’anno: mettere l’automobilista italiano al centro delle priorità, ampliare l’offerta di servizi, innovare il businnes e costruire la nuova mobilità. A illustrarli a Roma nei minimi particolari i 3 nuovi direttori generali di settore, Xavier Martinet, Pascal Pozzoli e Nicola Mausol. Con l’orgoglio di aver completato dal 2014 ben 276 nuovi showroom, Renault Italia ha buonissime intenzioni per il 2019, come quella di assumere dalle 200 alle 300 persone in tutt’Italia per fornire maggiori e più rapidi servizi alla clientela, con ampliamento dell’orario di lavoro e il posizionamento di due tecnici (servizio Pit Stop) per ogni vettura in assistenza, per accelerare il tempo di riconsegna; l’inserimento dei clienti nei gruppi di lavoro per migliorare le offerte di finanziamento; il monitoraggio dello stile di guida a bordo per migliorare e personalizzare le polizze assicurative; un’offerta globale ai clienti, ai quali rimane da pensare soltanto ai rifornimenti. E ancora la digitalizzazione del percorso cliente e la gestione totale solo con un’applicazione sullo smartphone. Infine la crescita della nuova mobilità Z.E., magari con nuovi incentivi statali.

ARTICOLI CORRELATI
Peugeot 208

Peugeot 208

da 100€ mese

Seat Ibiza

Seat Ibiza

da 129€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 149€ mese

Seat Arona

Seat Arona

da 159€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 168€ mese

Seat Leon

Seat Leon TGI

da 169€ mese

Seat Ateca

Seat Ateca

da 190€ mese

Seat Tarraco

Seat Tarraco

da 199€ mese

Golf 7 Sport

Golf 7 Sport

da 199€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Peugeot 508

Peugeot 508

da 349€ mese

info ADV
RUOTE IN RETE