USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Rolls-Royce si dedica alla produzione di miele… di lusso

Ferma la produzione di automobili, gli unici dipendenti di Rolls-Royce al lavoro sono le 250.000 api residenti nell'apiario di Goodwood. Il miele prodotto, 100% naturale, non sarà per tutti, ma riservato all'azienda e ai suoi clienti

In tempi di coronavirus in cui produrre auto è complicato, c’è chi si ingegna come può e diversifica la produzione. Se brand come Ferrari si sono dati alla produzione di componenti per i respiratori, Rolls-Royce ha preso una via decisamente originale dedicandosi alla produzione di… Miele!

Rolls-Royce diventa regina del miele

Spesso abbiamo letto di come il coronavirus abbia permesso ala natura di riappropriarsi dei propri spazi. In mare si tornato a vedere mammiferi e pesci praticamente scomparsi, le piante fioriscono come non mai e gli insetti trovano un ambiente fertile. Quindi perché non approfittarne, avranno avranno pensato in Rolls-Royce. La celebre casa produttrice di auto, infatti, ha interrotto la costruzione di vetture per dedicarsi a quella di miele sfruttando le 250.000 api residenti nell’apiario di Goodwood comprendente sei arnie tradizionali in legno (cinque di queste portano i nomi di altrettanto modelli, Phantom, Wraith, Ghost, Dawn e Cullinan, mentre il sesto celebra la mascotte del marchio Spirit of Ecstasy), ciascuno con una targhetta in acciaio inossidabile lucidato realizzata a mano nel laboratorio Bespoke della Rolls-Royce.

Il nostro apiario sottolinea ulteriormente il nostro impegno per l’ambiente. I nostri edifici sostenibili, gli stagni termali, i sistemi di gestione delle acque piovane e i rifugi per uccelli selvatici hanno già reso la sede Rolls-Royce a Goodwood una delle strutture industriali più ecologiche del Regno Unito. Attraverso questo progetto, che attinge alla biodiversità del nostro sito e che comprende il nostro enorme tetto giardino, stiamo dando un contributo importante alla conservazione della popolazione vitale di api in Gran Bretagna“, ha dichiarato Richard Carter, direttore delle comunicazioni globali di Rolls-Royce Motor Cars. Il miele prodotto, 100% naturale, non sarà per tutti, ma riservato all’azienda e ai suoi clienti.

SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Rolls Royce
Articoli più letti
RUOTE IN RETE